BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni almeno una novità subito delle novità riforma pensioni in vista elezioni amministrative, ultime

Una cordata guidata dalla società cinese di assicurazioni Anbang ha lanciato un'offerta per acquistare la catena di hotel Starwood.




Pensioni novità e ultime notizie, ultimissime giovedì oggi (AGGIORNAMENTO ore 13:22) Vi sono diverse idee che sembrano esserci che potrebbero interessare anche le novità per le pensioni, tra cui se ne valutano almeno due. La concessione delle mini pensioni e dei benefici fiscali che potrebbero essere come un bonus di 80 euro già dato ai dipendenti privati, ma sono tutte ultime notizie e ultimissime che devono essere confermate anche se qualcosa bolle sicuramente in pentola

Pensioni novità e ultime notizie, ultimssime giovedì oggi (AGGIORNAMENTO ore 11:03) Infatti, non possono essere immediata, o se lo saranno sarebbe davvero una sorpresa le novità per le pensioni sia per la strategia finora adottata, ma soprattutto per le difficoltà che chiaramente ci sono economiche e finanziarie. Si potrebbe, dunque, lavorare, come si afferma in alcune indiscrezioni delle ultime notizie e ultimissime attraverso le deleghe.

Pensioni novità e ultime notizie, ultimssime martedì oggi (AGGIORNAMENTO ore 19:47: Le elezioni amministrative e comunali non si mettono bene per la maggioranza attuale e alcune novità per le pensioni potrebbero essere uno dei sistemi per poter ambire alla vittoria. D'altra parte le ultime notizie e ultimimissime parlando di un "coniglio dal cilindro" che si è pronti ad estrarre per riuscire ad ottenere il massimo dei consensi come era già successo nel recente passato con i famosi 80 euro. E tra l'altro, però, è bene sottolineare che qualsiasi siano le novità per le pensioni (o altre difficilmente) saranno immediate stavolta.

Sono le ultime notizie di oggi martedì 15 marzo 2016 a suggerire come le elezioni amministrative possano essere la molla per introdurre novità sulle pensioni.

Pensioni. La carta delle novità pensioni potrebbe essere quella vincente in mano al premier per fare bottino pieno alle prossime elezioni amministrative. Si tratta infatti di un fronte costantemente aperto in grado di muovere milioni di voto. E quelle di primavera non sono elezioni di secondo piano, considerando che sono chiamati alle urne anche i cittadini di Milano, Roma, Napoli e Torino. Se novità pensioni ci saranno, andranno nel segno della gradualità. Tanto per intenderci, non è previsto alcun ribaltamento delle norme attualmente in vigore. Ma solo alcuni aggiustamenti, come la revisione delle norme sulla ricongiunzione onerosa dei contributi, in grado di essere ben accolta.

Un'altra strada parallela che potrebbe essere percorsa è quella delle deleghe con cui definite obiettivi certi in tempi prefissati. Ma senza coperture economiche non si va da nessuna parte e così rimangono per ora ferme sulle carta le ipotesi del congedo a 62 anni con 35 anni di contributi e penalizzazione massima dell'8%, la staffetta generazionale, l'applicazione di quota 100 come somma di età anagrafica e anni di contribuzione da raggiungere per ritirarsi dal lavoro, le mini pensioni per gli over 55 senza occupazione. Il passaggio preliminare potrebbe essere l'introduzione di cambiamenti sulle regole su ricongiunzioni e cumulo, anche in senso restrittivo, per trovare le coperture necessarie per cambiare le pensioni.

Zalando. Zalando Media Solutions è il servizio di pubblicità online della multinazionale del commercio elettronico. Come spiegato da Jerome Cochet, senior vice president sales & marketing di Zalando, si tratta del loro approccio "per mettere in contatto i brand con i consumatori e rientra in una strategia che si basa sul connettere le persone con la moda e sul consentire ai marchi, non solo del mondo del fashion, di raggiungere i potenziali clienti. Offriamo alle aziende la possibilità di parlare con audience molto specifiche e premium sia sui siti Zalando sia su altri siti esterni di alta qualità, come per esempio Vogue, Instagram e Facebook".

Nepal record. Non c'è terremoto che tenga. D'altronde stiamo parlando del Nepal, uno dei più bei paesi del mondo. A un anno dal sisma che lo ha messo in ginocchio, la macchina promozionale del turismo e si moltiplicano gli inviti, interni ed esterni, a visitare il Nepal. Tra gli imperdibili c'è Hanuman Dhoka, l'antico palazzo reale che fa parte di Durbar Square. Rappresenta il cuore della città vecchia e il retaggio dell'architettura tradizionale. Il re non vi risiede più e il terremoto del 1934 ha danneggiato pesantemente il complesso, che resta comunque un luogo molto affascinante da scoprire.

Starwoord. Una cordata guidata dalla società cinese di assicurazioni Anbang ha lanciato un'offerta ostile per acquistare la catena di hotel Usa Starwood. L'offerta non vincolante è di 76 dollari ad azione, pari a circa 13 miliardi di dollari. I cinesi sfidano Marriott, che ha lanciato un'offerta per Starwood nel novembre scorso. Un anno fa Anbang ha acquistato per due miliardi di dollari Waldorf Astoria Hotel.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il