BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Sciopero stasera giovedì e domani venerdì treni, Trenitalia, Italo, Trenord, Freccia Rossa, Bianca, treni locali. Orari, garanzia

Nelle giornate di giovedì e venerdì in moltissime città italiane sarà difficile spostarsi, soprattutto con i treni, visto che sono stati annunciati diversi scioperi.




In diverse città italiane è stato annunciato infatti lo sciopero di diverse aziende locali che si occupano del trasporto su ferro, inoltre anche il personale di Trenitalia ha deciso di scioperare nelle stesse giornate. Il motivo dello sciopero si deve soprattutto alle scarse tutele contrattuali che hanno questa categoria di lavoratori, dopo che è stato introdotto il Jobs Act da parte del Governo Renzi.

Nelle grandi città italiane saranno diversi gli orari di sciopero e le tratte che potranno essere garantite e quelle che invece saranno colpite dallo sciopero. In particolare a Napoli lo sciopero inizierà alle 17 e 40 di venerdì 18 e terminerà quattro ore dopo, in particolare le tratte ferroviarie coinvolte dallo sciopero saranno quelle della zona flegrea. A Milano invece, oltre al personale di Trenitalia e quello di Trenord, si fermerà anche il personale addetto alla metropolitana, in particolare dalle 8 e 45 fino alle 15 e poi dalle 18 fino alla fine dei turni. quindi si prevedono grossi disagi in questa città. Gli stessi disagi che si prevedono anche a Roma, visto che anche nella capitale lo sciopero è previsto per diversi rami dei trasporti.

In particolare nella capitale, oltre ai treni nazionali e locali, è previsto anche lo sciopero dei tassisti, quindi per le persone sarà ancora più difficile spostarsi.

Gli unici treni che potrebbero circolare e quindi non essere coinvolti dallo sciopero sono le frecce rosse e d'argento di Trenitalia, mentre in alcune regioni è prevista una sfascia orario dove la circolazione comunque sarà garantita, compresa quella dei mezzi regionali, come ad esempio in Toscana, dove dalle 6 alle nove di mattina e dalle 18 alle 21 saranno regolarmente forniti i servizi di trasporto su ferro, un modo per non creare troppo disagio ai tanti pendolari che affollano le stazioni toscane.

L'incontro - si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
. Anche l' operatore Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita - per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere come Rtl, La2, Rsi e Orf che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il