BusinessOnline - Il portale per i decision maker






MotoGp streaming. Dove vedere su link, siti web migliori gara in Qatar

Numerosi piloti e team partono con tempi molto simili. Vedremo chi riuscirà a vincere.




Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sono i favoriti per la vittoria del <b>GP del Qatar</b>, primo appuntamento del campionato mondiale MotoGP 2016. La gara si correrà Domenica 20 Marzo sul circuito dia <b>Losail</b>.

Jorge Lorenzo contro Valentino Rossi
Nei test invernali la Yamaha M1 si è dimostrata la moto più veloce del motomondiale e per la prima gara la vittoria sarà un discorso tra i due piloti del Team Movistar Yamaha MotoGP. Lorenzo e Rossi si sono trovati subito a loro agio con la nuova centralina unica che è stata introdotta in questa stagione ed hanno dimostrato di saper gestire molto bene anche le nuove gomme Michelin. Il pilota maiorchino, campione del mondo in carica, sembra avere qualcosa in più del compagno di squadra, ma il "Dottore" farà di tutto per bissare il successo conquistato lo scorso anno davanti alle Ducati di Dovizioso e Iannone.

Honda, che succede?
I principali avversari dei piloti Yamaha dovrebbero essere Marc Márquez e Dani Pedrosa. Ma i due piloti spagnoli del Team ufficiale Repsol Honda hanno evidenziato grosse difficoltà nel corso dei test e sembrano in ritardo rispetto alla Yamaha. La difficoltà maggiore è dovuta alla gestione della centralina unica, molto più povera rispetto a quelle ufficiali dello scorso anno, che rende difficile la gestione del motore Honda. Riusciranno ad essere competitivi in Qatar?

La Ducati vuole iniziare la stagione con una vittoria
Il circuito di Losail è molto veloce e si è sempre adattato bene alla Ducati Desmosedici che in Qatar riesce a sprigionare tutti i cavalli del motore desmodromico. Iannone e Dovizioso si sono detti soddisfatti dei progressi fatti nei test dalla nuova GP16 e sono sicuri di poter lottare per vincere nel GP del Qatar.

Suzuki sorprendente nei test
Sembra che quest'anno vedremo spesso nelle posizioni di testa anche la Suzuki. La squadra diretta da Davide Brivio ha messo in pista una moto veloce e facile da guidare. Maverick Vinales ha trovato subito un buon feeling con la GSX-RR ed a Losail punta al podio.

L'Aprilia è lenta
Il nuovo progetto della MotoGP di casa Aprila non convince. Nei test invernali la moto di Noale è stata poco competitiva, evidenziando grossi problemi di messa a punta. Stefan Bradl ed Álvaro Bautista sono destinati a recitare solo un ruolo da comparsa nel GP inaugurale a Losail.

La MotoGP, Moto2 e 3 verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La gara di MotoGP sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare tutto il weekend dalle prove alla gara con la qualità di Sky anche ai non abbonati a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali stranieri quali ORF e RSI La2 rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il