BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Juventus streaming

Torino Juventus streaming aspettando Formula 1 Gp Australia

Domenica 20 Marzo 2016 Torino e Juventus si affronteranno allo Stadio Olimpico nel 191° derby della Mole. La partita è valevole per l'11ª giornata di ritorno del campionato di calcio di serie A.




La partita sarà diretta da Rizzoli
Toccherà al bolognese Nicola Rizzoli arbitrare il derby di Torino che si gioca in serie A per la 142ª volta. Sulla carta i bianconeri sono i favoriti per la vittoria della partita (che sarà visibile anche in diretta streaming), ma i derby sono delle partite molto particolari in cui i valori tecnici in campo spesso si livellano. In serie A i bianconeri hanno vinto 65 volte questa partita, mentre i granata sono fermi a quota 35 successi. Per 41 volte la gara è finita in parità (ma il pareggio manca dallo 0-0 del 26 Febbraio 2008).

All'andata la svolta bianconera
Nella partita di andata la Juventus si impose per 2-1 grazie ad un gol di Cuadrado nei minuti di recupero. Da quel momento i bianconeri hanno collezionato 19 risultati utili consecutivi. Attualmente la classifica della serie A vede la Juventus al 1° posto con 67 punti davanti al Napoli (64 punti), mentre il Torino è 13° con 33 conquistati nelle prime 29 giornate di campionato.

Entrambe le squadre giocheranno con il 3-5-2
Allo Stadio Olimpico Torino e Juventus scenderanno in campo con due moduli speculari. Ventura dovrà fare a meno degli infortunati Gazzi, Avelar e Bovo e manderà in campo Padelli in porta ed una linea difensiva formata da Maksimovic, Glik e Moretti. I centrali di centrocampo saranno Vives, Acquah (in regia) e Benassi, con Molinaro esterno destro e Bruno Peres esterno sinistro. In attacco spazio ancora una volta ad Immobile e Belotti. Nelle fila dei bianconeri non saranno della partita 3 giocatori fondamentali come Chiellini, Marchisio e Dybala. Ma Allegri ha a disposizione una rosa ampia con valide alternative. In porta giocherà Buffon davanti al quale si posizioneranno Rugani, Bonucci e Barzagli. A centrocampo Hernanes in regia sarà affiancato da Khedira e Asamoah, mentre sulle due corsie esterne agiranno Cuadrado a destra ed Alex Sandro a sinistro. La coppia d'attacco sarà formata da Zaza e Mandzukic.Si scaldano i motori per il mondiale di Formula 1
Domenica 20 Marzo 2016 a Melbourne inizierà il campionato mondiale di Formula 1 che quest'anno ha in calendario 21 appuntamenti. C'è molta attesa per il Gran Premio di Australia che come sempre il primo appuntamento dell'anno e che sarà utile per fornire le prime indicazioni sul valori delle monoposto che scenderanno in pista nel 2016. La macchina da battere sarà ancora una volta la Mercedes guidata da Hamilton e Rosberg, ma dai risultati dei test invernali sembra la Ferrari si sia avvicinata ai tedeschi. La Scuderia di Maranello ha fatto un grandissimo lavoro sia dal punto di vista aerodinamico che sulla Power Unit per colmare il gap nei confronti dei rivali: ora toccherà a Vettel e Raikkonen sfruttare tutto il potenziale della rossa. Ma nella prima gara le sorprese non mancano mai, quindi Ferrari e Mercedes dovranno fare molta attenzione non solo a Williams e Red Bull, ma anche alla sorprendente Toro Rosso dei giovani Sainz e Verstappen.

Il Gran Premio di F1 e l'incontro sarà possibile vederli in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Inoltre la partita di Serie A sarà visibile in streaming anche su Premium Play l'app di Mediaset Premium .
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun evento sportivo, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune tv straniere quali mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il