BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Isee 2016: novità questa settimana. Numerosi cambiamenti e calcolo è da rifare in diversi casi

Le ultime novità sulla compilazione Isee 2016 dopo cambiamenti soglie per ottenimento borse di studio e cancellazione indennità disabili. Cosa cambia




In arrivo novità per quanto riguarda la compilazione del nuovo modello Isee 2016: le ultime notizie riguardano principalmente le soglie ISEE e ISPE per accedere alle borse di studio 2016 che sono state abbassate e la cancellazione delle indennità per i disabili dal calcolo Isee. Partendo da quest’ultima novità, il Consiglio di Stato ha deciso, qualche settimana fa, che non rientrano nel calcolo Isee le indennità ai disabili, considerando ‘irragionevole’ calcolare tra i redditi i trattamenti indennitari percepiti dai disabili, perché non si tratta di una fonte di che arricchisce ma di un sostegno sociale a chi è già in difficoltà. Questo significa chi percepisce indennità per disabilità non dovrà inserire nel calcolo Isee quanto percepito per questa prestazione.

Non devono riportare tali indennità nel modello anche coloro che lo abbiano già fatto nei modelli degli anni precedenti. E chi le ha già inserite dovrà provvedere a correzioni. Questa novità, secondo le previsioni, creerà, infatti, non poca confusione, considerando che si stima che siano ben un milione e 200 mila le dichiarazioni da rifare.

Passando alle modalità di erogazione delle borse di studio grazie all’Isee, la revisione delle soglie ha stabilito la Isee a 23euro e quella Ispe a 50mila. L’introduzione dell’Ispe, indicatore della situazione patrimoniale, aveva previsto che le case di proprietà non vengano più calcolate ai fini Ici, ma Imu, e quindi la valutazione avviene in maniera orizzontale e così chi fino all’anno scorso poteva concorrere all’ottenimento della borsa di studio poiché sotto la soglia dei 33mila euro, con i nuovi criteri si è ritrovato a superare tale limite, facendo risultare non idonei tutti gli studenti che avrebbero avuto invece accesso alla borsa di studio.

Con la definizione delle nuove soglie, che hanno sancito una sorta di dietrofront dell’esecutivo, gli studenti che sono stati esclusi dai benefici sulle tasse universitarie potranno rientrare nei requisiti per accedere alle borse di studio l’anno prossimo. Secondo le stime, con la revisione al ribasso delle soglie Isee e Ispe, dovrebbe esserci un recupero del 20% delle borse di studio perse.

ISEE 2016: calcolo e compilazione passo passo. Il modello ISEE è un ottimo strumento per ottenere benefici ed esonerei nei pagamenti per alcuni servizi pubblici come la mensa scolastica, il ticket, autotrasporti, università... ecco come compilarlo e quali documenti presentare per le detrazioni

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il