BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni riforma novità per determinati gruppi di lavoratori con mini pensioni, quota 100, quota: novità mercoledì oggi

Molti primi cittadini credono che la proposta di accorpamento dei piccoli comuni non tenga conto delle differenze del territorio.




Sono le ultime notizie di oggi lunedì 21 marzo 2016 a riferire come le principali novità pensioni passano dai lavoratori usuranti.

Novità pensioni. Proseguono a intermittenza le novità pensioni perché tra mancanza di risorse economiche e una insufficiente volontà politica, si prosegue a suon di miglioramenti marginali e correzioni poco significative nel contesto generale della previdenza italiana. Il caso più recente è arrivo con la decisione di dare un'accelerata al disegno di legge che prevede di aggiungere i lavoratori edili e per i lavoratori che svolgono lavori in altezza tra quelli che svolgono attività prevalentemente usuranti. A ben vedere, nel caso di accensione del semaforo verde, si tratterebbe dell'unica vera novità pensioni degli ultimi tre mesi.

Tra i lavoratori usuranti nel contesto delle novità pensioni rientrano anche i cosiddetti notturni. Viene considerato tale chi svolge almeno parte del suo orario di lavoro o almeno tre ore del suo tempo di lavoro giornaliero durante il periodo notturno, cioè un periodo di almeno sette ore consecutive comprendenti l'intervallo tra la mezzanotte e le cinque del mattino. In difetto di disciplina collettiva è considerato lavoratore notturno qualsiasi lavoratore che svolga lavoro notturno per un minimo di 80 giorni lavorativi all'anno (in caso di lavoro a tempo parziale il limite minimo è riproporzionato). Il lavoro notturno è considerato usurante se organizzato in turni (almeno sei ore in cui è compresa la fascia indicata come periodo notturno) o se il lavoro è svolto in modo ordinario in periodi notturni (per almeno tre ore).

Riforma borghi novità. Da Amatrice, in provincia di Rieti, a Tonara, in provincia di Nuoro e famoso per la produzione di torrone, sono sempre di più i piccoli centri che si battono per dire no alla proposta di legge sulla fusione dei comuni al di sotto dei cinquemila abitanti. Oltre cento sindaci si sono riuniti a Volterra per fare fronte comune: "Non è una lotta di potere. Queste comunità sono un patrimonio di tutti e non si possono cancellare". Molti primi cittadini credono che la proposta non tenga conto delle differenze del territorio.

Sondaggi elezioni Milano, Roma, Napoli novità. A Milano i più accreditati a raccogliere il maggior numero di preferenze alle prossimi elezioni comunali di primavera sono Giuseppe Sala del centrosinistra e Stefano Parisi del centrodestra, mentre sono più staccati gli altri candidati. Situazione più aperta e confusa a Roma, dove appaiono un passo più in avanti Roberto Giachetti del centrosinistra e Virginia Raggi del Movimento 5 Stelle. Tutta da scrivere anche la partita a Napoli, dove sono in ballo anche Matteo Brambilla del Movimento 5 Stelle, Valeria Valente del Partito democratico e l'uscente Luigi de Magistris.

Riforma smartwatch novità. Sono tante e in parte facilmente spiegabili, le ragioni per cui il mercato degli orologi tradizionali, soprattutto quelli svizzeri, non sta facendo registrare un giro d'affari in crescita. In prima battuta ci sono condizioni economiche sfavorevoli, a iniziare dai dazi imposti dalla Cina, e e in seconda battuta le tante alternative tecnologiche per conoscere l'ora esatta e fare anche altro. Ci stiamo riferendo agli smartwatch.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il