BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Auguri di Pasqua frasi, video, foto, ricette antipasti, uova, primi, secondi e musei aperti Roma, Milano,Napoli Pasqua e Pasquetta

Come scegliere le frasi migliori per augurare Buona Pasqua 2016 ai propri cari e quali musei visitare nel week end di festa nelle principali città italiane: indicazioni e consigli




Su siti web ad hoc si possono consultare diverse idee per scegliere le migliori frasi da dedicare per augurare una Buona Pasqua 2016 ai propri cari, frasi come 'La Pasqua sia uno dei momenti di meditazione interiore di pace con se stessi e di ricerca di energia positiva da donare agli altri senza distinzione. Non solo ascoltare ma dare la pace come meglio si è capaci di darla', 'Buona Pasqua ed i migliori auguri per una stagione di dolci scoperte', 'Per te, augurandoti una Pasqua piena di gioia'.

Altri esempi come 'Che la colomba di Pasqua vi porti tanta serenità, e che Gesù vegli su di voi. Auguri sinceri', 'Ulivo sta a significare pace; ve la auguro non solo in questo giorno ma per tutto l'anno e nella vostra casa. Auguri di Buona Pasqua', 'Il mio augurio più fervido è che questo giorno sia di grande serenità. Buona Pasqua', 'Campane a festa, tripudio di cuori: Buona Pasqua felice ai miei grandi amori'. I siti da consultare sono www.amando.it, o http://www.italianflora.it/frasi-augurali-per-pasqua.asp, http://www.paginainizio.com/frasi/frasi.php?categoria=pasqua o anche siti come http://www.pensieriparole.it/frasi-per-ogni-occasione/auguri-di-pasqua/pag1, http://www.sms-pronti.com/pasqua, http://www.frasionline.it/frasi-auguri-pasqua.htm, http://www.publiweb.com/service/pasqua_frasi_auguri.html o http://www.messaggi-online.it/auguri/pasqua/. Tanti, dunque, gli spunti che si possono trovare semplicemente vagando sul web.

Consultando, invece, siti come http://www.leitv.it/cambio-cuoco/consigli/pranzo-pasqua-ricette-menu/, www.buttalapasta.it, http://www.galbani.it/ricette/pasqua/index.html, http://www.mangiarebene.com/menu/feste-tradizionali/le-ricette-di-pasqua_ID_49.htm si possono invece trovare le giuste ricette per preparare un delizioso pranzo pasquale. Tra le proposte, per gli antipasti, si potrebbero preparare uova ripiene con crema di asparagi o ripiene vegetariane, torta salata di ricotta e spinaci, tartine pasquali o involtini di asparagi al salmone; come primi, lasagne al ragù di agnello, timballo di pasta e verdure, cannelloni formaggio e prosciutto, o tortellini fatti in casa con brodo di carne; passando ai secondi, la faranno da padroni sulle tavole pasquali agnello, capretto e abbacchio.

E si possono cucinare, per esempio, l'agnello alla cacciatora, ma anche l'arrosto di vitello o il roastbeef all'inglese, come anche una frittata gorgonzola e noci o di spinaci, o un polpettone vegetariano di patate e verdure. E come contorni, immancabili patate al forno, verdure arrosto o grigliate. Per il week end di Pasqua i musei delle principali città italiane resteranno aperti, alcuni anche in orari serali e sono diversi gli appuntamenti e le mostre in programma nei musei da Milano, a Roma, Bologna Napoli, Torino. Partendo dalla Capitale, i musei civici saranno aperti sia domenica 27 che lunedì 28 marzo, anche di sera. Per visitarli negli orari serali, basterà pagare un euro per l'ingresso. L’ingresso invece è gratuito ai piccoli musei come il museo di scultura antica Giovanni Barracco, il museo delle Mura, il museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina, il museo Carlo Bilotti e il museo Pietro Canonica, il museo Napoleonico, , la Villa di Massenzio e il museo di Casal De’ Pazzi (su prenotazione). Da venerdì a lunedì 28 si può, inoltre, visitare l’Ara Pacis fino alle 23.

Per quanto riguarda le mostre in programma, ai Musei Capitolini c’è ‘Campidoglio. Mito, memoria, archeologia’, alla Galleria d’Arte Moderna di via Crispi ci sono le ‘Opere della Galleria d’Arte Moderna alle Quadriennali’. Spostandoci a Torino, resteranno aperti il Museo Egizio, Palazzo Reale e la Galleria Sabauda, e segnaliamo le mostre di Caravaggio e Matisse: a Palazzo Chiablese (piazza San Giovanni 2), c’è la mostra ‘Matisse e il suo tempo’, mentre vistando il Castello di Miradolo (San Secondo di Pinerolo) si potrà ammirare un’esposizione che celebra i maestri che si sono ispirati al genio caravaggesco.

Tantissimi i luoghi dell’arte e i musei da visitare a Milano, sempre aperti quelli civici, e per appuntamenti particolari, segnaliamo al Mudec, Museo delle culture sito in via Tortona, allestita la mostra di Joan Mirò ‘La forza della materia’. Si potranno vistare anche il Cenacolo Vinciano e la Pinacoteca di Brera. A Napoli, poi, si potranno vistare il Museo di S. Martino, il Museo Archeologico, il Palazzo Reale, Villa Floridiana e la Certosa di S. Lorenzo, ma anche le aree archeologiche di Pompei (fino alle 19), Paestum e Velia, la Reggia di Caserta, il cui parco sarà però chiuso lunedì di Pasquetta.

Diverse le mostre e gli appuntamenti culturali anche a Bologna: nei giorni del week end di Pasqua e Pasquetta si potrà visitare la Pinacoteca Nazionale che, nelle trenta sale espositive, raccoglie opere di artisti come Raffaello, Giotto e Tiziano, e sia domenica 27 che lunedì 28 resterà aperta dalle 14 alle 19 e il costo del biglietto di entrata è di 4 euro; Palazzo Pepoli, Museo della Storia di Bologna dedicato alla storia, alla cultura e alle trasformazioni di Bologna, dalla Felsina etrusca fino ai nostri giorni, aperto dalle 10 alle 20 domenica e dalle 14:30 alle 20 lunedì 28 marzo 201; il Museo Civico Archeologico, che racconta i passaggi fondamentali della storia locale dalla Preistoria all'Età Romana, compresa la collezione di Antichità Egizie, una delle più importanti d'Europa per cui è stata allestita una mostra imperdibile, ‘Egitto. Splendore millenario. Capolavori da Leiden a Bologna’, aperto dalle 10 alle 18:30 sabato, domenica e festivi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il