BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pesce d'aprile 2016 scherzi oggi da fare idee applicazioni cellulari, Facebook, Whatsapp, video, foto amici, colleghi, parenti

Ecco una serie di consigli per un riuscito pesce d'aprile ad amici, colleghi e parenti. In fin dei conti basta veramente poco.




Tempo di scherzi con l'arrivo della giornata del pesce di aprile 2016? E tra burle telefoniche e nuove applicazioni, non mancano applicazioni, idee, immagini, video e foto da spedire via Facebook e WhatsApp per sorprendere amici, colleghi, parenti. Di certo saranno organizzati anche quest'anno scherzi speciali dai big del web, che come ogni anno è pronta a spiazzare gli utenti di tutto il mondo. Ma non solo: chi ricorda del finto annuncio di Twitter del lancio di Twttr, piattaforma di microblogging senza vocali. Andando indietro nel tempo, Toshiba aveva rivelato l'intenzione di realizzare una console con processore 12 core da 3.5 Ghz con 8.192 MB GDDR5 RAM Graphics Card, 809.3b Infrared Motion Detection, display 1080p Full HD, 7.1 Channel Surround Sound, 5 Stereo Mini Jacks, 8 HDMI Ports, AC Power.

Di questi tempi vanno per la maggiore gli scherzi telefonici e tra le app più gettonate c'è Juasapp. In buona sostanza è possibile scegliere tra una lista di scherzi preregistrati da inviare sotto forma di chiamata telefonica ai numeri indicati dagli utenti. Le burle possono essere registrate se l'utente ha ottenuto il consenso per farlo dalla persona che ha ricevuto lo scherzo, e il file audio può essere condiviso con amici e familiari. Le chiamate effettuate vengono effettuate dai server di Juasapp, non dal telefono dell'utente che fa lo scherzo, a cui non sono quindi addebiti i costi della telefonata. Va da sé che la registrazione dello scherzo dura il tempo della chiamata effettuata.

Naturalmente la chiamata si può interrompere per cause indipendenti dal funzionamento del servizio, ad esempio se l'interlocutore riaggancia rendendosi conto che si tratta di uno scherzo. Fra gli scherzi più semplici e ugualmente divertenti con cui prendersi gioco di parenti, amici e colleghi ci sono quelli di mettere un po' di confetti nell'ombrello chiuso: se dovesse piovere e qualcuno aprirlo, l'effetto è assicurato. E poi lo spostamento delle lancette degli orologi di casa indietro di un'ora o il riempimento del barattolo del sale con lo zucchero e viceversa. Sono piccoli e innocenti azioni che, passato il momento di smarrimento, non potranno che strappare almeno un sorriso.

Infine, per chi cerca le migliori parole per sorprendere chi ci sta davanti, merita una segnalazione anche il sito poesie.reportonline.it perché fra le sue proposte, ce ne sono alcune specificatamente realizzate in occasione della giornata di domani: poesie, origini e storia, perché pesce d'aprile, due pesci d'aprile famosi, auguri di pesce d'aprile, gli scherzi del vento, filastrocca del pesce d'aprile.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il