BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni sollecitate subito novità nel DEF, riforma: novità sabato oggi

Boeing ha programmato licenziamenti di 4.500 unità. Assunzioni in vista per la multinazionale della grande distribuzione organizzata Lidl.




Pensioni novità e ultime notizie, ultimissime sabato oggi (aggiornamento ore 10:44): E' utile ricordare cosa accadde nel Documento Economico di Programmazione passato. Inizialmente le novità per le pensioni non erano previste. Poi si fece una lettera di integrazione al Def stesso firmata da numerosi esponenti di tutte le forze dove si richiedeva all'esecutivo di trovare i tempi e gli spazi per le novità per le pensioni. Non era un obbligo, ma una richiesta importante. E come poi tutti sapete non se ne fece niente.

Pensioni novità e ultime notizie, ultimissime venerdì oggi (aggiornamento ore 22:22):  Iniziano ad essere ufficiali le richieste di procedere già nel DEF sulle novità per le pensioni, lasciandogli lo spazio sia a livello tematico, ma soprattutto a livello di fondi. Il primo l'anno scorso era stato inserito, pur non direttamente come spiegheremo dopo, mentre il secondo era totalmente essente. Ora, tra le ultime notizie e ultimissime, si inizia a fare pressioni sempre più forti e importanti per non rischiare gli stessi errori dell'anno scorso.

Nel quadro delle novità pensioni, le ultime notizie di oggi giovedì 31 marzo 2016 puntano l'attenzione sul nuovo Documento di economia e finanza in vista della stesura della manovra di fine anno.

Novità pensioni. Ancora 10 giorni di attesa prima della presentazione del nuovo Documento di economia e finanza che potrebbe prevedere novità sulle pensioni. O meglio, dalla sua lettura emergeranno le prime indicazioni sulle intenzioni dell'esecutivo a investire soldi pubblici sulla previdenza italiana in vista della manovra di fine anno. Lo scorso anno di questi tempi era già chiara la volontà di Palazzo Chigi a procedere con il freno a mano tirato. E infatti, i cambiamento introdotti sono stati solo correttivi e marginali, sicuramente non sufficienti a cambiare il quadro delle pensioni in Italia.

Di certo, anche se non è stato ufficialmente aperto il cantiere delle novità pensioni, la questione è aperta e il dibattito è il corso e passa dalle proposte di abolire le ricongiunzioni onerose, di introdurre le mini pensioni, di favorire la staffetta generazionale, di prevedere quota 100 o quota 41 per chi ha iniziato a lavorare in giovane età. Tutte ipotesi che sono state regolarmente annunciate ma altrettanto puntualmente dimenticate per assenza di copertura economiche.

Riforma Boing novità. Tagli di posto di lavoro in vista per Boeing. Stando a quanto riferito dal Wall Street Journal, i licenziamenti dovrebbero riguardare più di 4.500 unità, entro giugno: circa 4.000 coinvolgeranno la divisione velivoli commerciali. Boeing ha già ridotto 1.200 posti di lavoro quest'anno e arriverà a tagliare complessivamente del 2,8% del suo organico.

Indagine Bertone novità. La conferma è arrivata dal vice direttore della sala stampa vaticana, Greg Burke: il Vaticano ha aperto un'indagine per i finanziamenti della ristrutturazione dell'attico dell'ex segretario di Stato Vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone. A essere sotto la lente di ingrandimento sono Giuseppe Profiti e Massimo Spina.

Riforma Lidl novità. Assunzioni in vista per la multinazionale della grande distribuzione organizzata. Sono infatti pronti 500 milioni di euro di investimento per l'apertura di 30 nuovi negozi, soprattutto nel Mezzogiorno, che corrispondono a circa duemila assunzioni, la maggior parte delle quali nella forza vendite e una quota inferiore negli uffici. Attenzione ai recruiting day: il 4 aprile presso l'Università degli Studi di Palermo, l'8 aprile a Catania per il Go to Job e il 13 aprile il Career day di Almalaurea a Milano.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il