BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Juventus > Juventus Empoli streaming

Juventus Empoli streaming gratis live diretta. Dove vedere. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Empoli in cerca dell’impresa allo Stadium di Torino, dove domenica 3 aprile proverà a fermare il cammino della capoclassifica Juventus. Una gara con in palio punti importanti.




La sfida dello Stadium vede favorita la Juventus
La Juventus attende domenica l’assalto dell’Empoli, formazione sistemata a metà classifica e già battuta nella gara di andata al Castellani. Sarà una formazione bianconera abbastanza rimaneggiata quella che scenderà in campo contro i toscani, ma comunque ancora con il pronostico a suo favore, vista la differenza di caratura tecnica tra le due rose. Per gli uomini di Massimiliano Allegri si tratta inoltre di respingere l’assalto di un Napoli intenzionato a rendere la vita difficile ai bianconeri nelle restanti gare sino al termine della stagione. I molti nazionali presenti nella rosa dei bianconeri sono rientrati ed Allegri negli ultimi allenamenti a Vinovo ha potuto verificare le condizioni di tutti. Nelle statistiche tra le due formazioni i bianconeri sono nettamente avvantaggiati ed inoltre la squadra toscana non è mai riuscita a vincere a Torino. Una vittoria della formazione di Allegri, che gioca prima del Napoli, metterebbe anche maggiore pressione al Napoli, impegnato domenica ad Udine.

Problemi di infortuni e squalifiche per i bianconeri
La Juventus che si presenterà in campo all’inizio contro la formazione di Giampaolo, sarà giocoforza molto diversa dalla formazione tipo. Dopo il successo contro il Torino, le decisioni del giudice sportivo hanno privato il tecnico bianconero di pedine molto importanti nel suo scacchiere, come Alex Sandro, Khedira e Bonucci. Per quanto riguarda gli infortunati poi, si va verso una rinuncia sia per l’argentino Dybala, il cui posto sarà occupato da Morata, e per l’azzurro Marchisio. Entrambi hanno ripreso ad allenarsi, ma l’impressione è che il tecnico livornese non li voglia schierare in questa gara per preservarli. Sarà invece in campo Chiellini che torna a far parte del tridente difensivo al posto di Bonucci ed al fianco di Barzagli e Rugani. A centrocampo spazio sia per Sturaro che per Hernanes.

L’Empoli di Giampaolo in campo con il 4-3-1-2
Un solo problema serio per Giampaolo, mister degli ospiti; Laurini, infortunatosi nella gara contro il Palermo, non è recuperabile. La fascia destar difensiva sarà quindi affidata a Bittante. Giampaolo ha tenuto sotto controllo in questi giorni le condizioni sia del ginocchio di Tonelli, che di Saponara, nei guai per un affaticamento muscolare. Entrambi i giocatori hanno dimostrato di aver assorbito l’infortunio e quindi il tecnico toscano potrà contare sul loro apporto in questa gara difficile, nella quale deve anche decidere chi schierare in avanti, scegliendo tra Maccarone e Pucciarelli, i favoriti, ed il georgiano Mchelidze.

La partita Juventus-Empoli verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita Juventus-Empoli sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro per tutta la stagione.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Juventus-Empoli, sia tutti gli altri incontri.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il