BusinessOnline - Il portale per i decision maker






MotoGp streaming gratis live. Dove vedere gara, prove, qualifiche

Ci sono diverse possibilità per vedere la diretta live delle corse stagionali della MotoGP 2016, Moto 3 e Moto 2. Ecco come fare.




Come vedere prove libere, qualifiche, warm up e gare della domenica della MotoGP 2016, Moto 3 e Moto 2? Occorre affidarsi a Sky con le sue tre proposte. In prima battuta c'è la diretta TV trasmessa sui due canali dedicati arricchiti dal mosaico interattivo per la personalizzazione della visione. Quindi c'è l'app Sky Go per la visione di ogni istante degli eventi da smartphone e tablet. Anche se l'app è gratuitamente scaricabile dall'App Store per iPhone e iPad e da Google Play per smartphone e tablet Android, il servizio è riservato ai soli abbonati. L'applicazione è compatibile con gli iPad (2, Nuovo iPad e con display Retina), iPad mini (1, 2 e 3) e iPad Air (1 e 2), ma non con quelli che sono stati sbloccati via jailbreak.

Sky Go apre le porte anche alla Serie A, alla Formula 1, e a buona parte della programmazione, comprese le news 24 ore su 24 di Sky TG24. Infine, ecco Sky Online per la diretta streaming senza obbligo di stipulare alcun contratto con il canale satellitare Sky. Viene infatti offerta la possibilità di acquisto del servizio per brevi periodi e perfino anche per la singola gara. In seconda battuta, la diretta sul televisore di casa, ma questa volta in chiaro e per tutti, viene proposta da TV8, raggiungibile sul canale 8 del digitale terrestre. Tuttavia non sono trasmesse tutte le corse.

Via libera solo a una parte degli appuntamenti, esattamente quelli con la MotoGP del Mugello in Italia, del 26 giugno con la MotoGP di Assen in Olanda, del 17 luglio con la MotoGP di Sachsenring in Germania, del 14 agosto con la MotoGP di Red Bull Ring in Austria, del 21 agosto con la MotoGP di Brno in Republica Ceca, dell'11 settembre con la MotoGP di Misano a San Marino, del 16 ottobre con la MotoGP di Motegi in Giappone, del 13 novembre con la MotoGP di Ricardo Tormo a Valencia. Tutti gli altri sono in differita.

Per la diretta streaming occorre di certo citare il sito ufficiale del campionato della MotoGP 2016 mentre per smartphone e tablet Android, iPhone e iPad e per i dispositivi equipaggiati con sistema operativo Windows Phone o con il nuovo Windows 10 Mobile c'è MotoGP Live Experience 2016. Fra i servizi proposti ci sono il Live Timing, il Real Time Tracking, i video, le ultime notizie, le foto, il commento audio live e quello scritto live, il Live & On-Demand, la Guida MotoGP e l'Info eventi. Sul satellite ci sono i canali svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF. Seppur non sono visibili in tutta Italia, rappresentano comunque una soluzione alternativa da prendere eventualmente in considerazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il