BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Napoli streaming

Udinese Napoli video gol 3-1 oggi domenica, rigori, moviole, espulsioni Higuain, Sarri. Dove vedere e ascoltare

Dopo la sosta per le nazionali ritorna il campionato e con esso la lotta scudetto tra Napoli e Juventus. I partenopei giocheranno contro l'Udinese, invischiata nella lotta per non retrocedere.




AGGIORNAMENTO: Udinese Napoli finisce 3-1 con due rigori dati ai friulani e le espulsioni di Sarri, Higuain e non solo. I video dei gol e dei momenti salienti dell'incontro li trovate qui in aggiornamento (https://www.youtube.com/results?q=udinese+napoli&sp=EgIIAg%253D%253D)

Udinese e Napoli arrivano a questo match con stati d'animo molto diversi: l'Udinese, che ha appena cambiato tecnico e si affida a De Canio per evitare una retrocessione che non era assolutamente prevedibile come rischio ad inizio stagione, cerca una vittoria per allontanare la zona calda, ormai vicinissima. Il Napoli invece punta a vincere ancora per rimanere incollato alla Juventus e continuare a cullare il sogno dello scudetto.

Per quanto riguarda le formazioni, il tecnico dell'Udinese sembra orientato a confermare gli undici che ben hanno figurato nella trasferta contro il Sassuolo. Questo significa che De Canio potrebbe confermare il 3-5-2 con cui ha esordito nella scorsa giornata, con Danilo a comandare il reparto arretrato. In mediana sembra esserci una maglia per Kuzmanovic, con Badu destinato alla panchina. Dovrebbe esserci spazio anche per due giocatori che nel Napoli hanno giocato, Armero a centrocampo e Zapata in attacco. proprio nel reparto avanzato vi sarà ancora l'assenza di Di Natale: sarà infatti Thereau a guidare l'attacco dell'Udinese con il colombiano.

Il Napoli dovrebbe giocare con il 4-3-3 e Sarri darà fiducia come sempre ai cosiddetti "titolarissimi". Il tridente sarà quindi composto dall'imprescindibile Higuain, supportato da Callejon ed Insigne. L'unico dubbio del tecnico del Napoli riguarda il portiere, con Reina che rischia di dover saltare questa trasferta per un problema al polpaccio. C'è in preallarme Gabriel, ma Sarri spera di non dover fare a meno del proprio portiere titolare.

Per gli amanti delle statistiche, questo è il confronto numero 37 tra Napoli e Udinese per quanto riguarda i match giocati in Friuli. I precedenti sono tutti a favore dell'Udinese, che ha vinto in 12 occasioni, di cui l'ultima nel 2014. Il Napoli non vince al Friuli da ben 9 anni, quando il risultato fu di addirittura 5 a 0.

Infine, per quanto riguarda i pronostici, questi sono assolutamente a favore del Napoli, il quale sembra perfettamente in grado di tornare a casa con i tre punti e continuare così la propria corsa scudetto.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita Udinese-Napoli sarà trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche la compagnia Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Udinese-Napoli anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere come RTL, RSI, La2 e ORF hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il