BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming gratis gara. Dove vedere siti web, link Gran Premio Argentina

Domenica alle 21 si accendono i semafori della MotoGp per il secondo appuntamento, il Gran Premio di Argentina, della stagione.




Lorenzo parte con tutti i favori del pronostico, ma la gara è aperta.

Solo tanta polvere nelle prove libere del giovedì
La seconda tappa della MotoGp sbarca in Argentina sul moderno circuito Termas de Rio Hondo. Le prove libere non hanno dato grandi indicazioni su quello che sarà l'esito della gara, vista la gran quantità di polvere presente sul percorso che ha tolto grip alle moto e reso difficile la situazione per i piloti.
E' la terza volta che il circuito argentino ospita il motomondiale. Nelle due precedenti edizioni le vittorie andarono a Rossi, nel 2015, e a Marquez, nel 2014. Lo stesso spagnolo ha conquistato entrambe le pole position e detiene il record della pista con 1'37.683, tempo distante anni luce da quello odierno di Dovizioso che ha chiuso le prove libere davanti a tutti con un poco indicativo 1'43.684 precedendo proprio Marquez di 94 millesimi. Ma i piloti non hanno aperto al massimo l'acceleratore per evitare cadute e le qualifiche ufficiali daranno dei riscontri più attendibili, tempo e pista permettendo.

Terman de Rio Hondo, dove forse è cominciato tutto
Forse l'attrito tra Rossi e Marquez è cominciato proprio qui un anno fa. La vittoria di Rossi è stata l'epilogo di un gran duello proprio contro Marquez, contraddistinta però dalla caduta dello stesso spagnolo, dovuta ad un contatto con il Dottore.
La prima conferenza stampa, che di fatto ha aperto ufficialmente il week end argentino, mostra un Marquez pacifista, che ammette l'errore. Valentino montava gomme dure ed era più veloce, mentre Marquez con gomme morbide ed usurate avrebbe dovuto accontentarsi del secondo posto.
Il fatto sembra essere ormai alle spalle, ma Lorenzo e Marquez sul podio del Qatar sono stati salutati con fischi di protesta per il finale di stagione, che non hanno digerito.

Domenica si accendono i semafori e si spengono le polemiche
Chiacchiere e considerazioni che si azzereranno quando domenica alle 21, partirà il gran premio.
Sia le qualifiche, sabato alle 19.10, che la gara, saranno trasmesse in diretta da Sky ed in differita sul canale gratuito TV8 dalla mezzanotte.
Lorenzo resta il favorito, ma è bagarre aperta con Marquez e con lo stesso Valentino Rossi a cui il circuito non dispiace, da non sottovalutare anche Dovizioso in cerca di conferme con la sua Ducati.

La MotoGP, Moto2 e 3 verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La gara di MotoGP sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le prove, le qualifiche e la gara della domenica con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo di ciascun evento sportivo, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere come ORF e RSI La2 rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il