BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni obiettivi e novità secondo Gruppo e DEF negativo riforma mini pensioni, quota 41, quota 100: ultime novità martedì

Sono 14 i campioni azzurri protagonisti del progetto Noberasco GO, prima attività nel mondo dello sport avviata dall'azienda produttrice di frutta secca.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:25): Oltre al secondo Gruppo alla Camera, siamo entrati nella fase calda del DEF che potrebbe essere presentato a brevissimo. E al momento non vi sono all'interno del documento di programmazione e controllo dell'economia italiana per il prossimo anno su cui si basa la prossima manovra finanziaria nessun elemento delle novità per le pensioni tanto meno della riforma pensioni come riportano le ultime notizie e ultimissime che sembrano, invece, ripetere una storia già vista come quella dell'anno scorso.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 10:44): Dunque, il secondo Gruppo, è stato creato alla Camera in quanto nelle vaie audizioni sia le varie forze di natura diversa che i Ministeri hanno avvallato le possibilità delle ricongiunzioni non onerose e semplificate. E proprio nel pomeriggio di oggi vi sarà la sua prima riunione.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 10:44): Il tetso ufficiale che spiega in parte la decisione di creare questo secondo gruppo per le novità per le pensioni, spiegando anche di una sorta di supporto che sembra derivare dallle audizioni fatte è il seguente:

Il presidente, avverte che è stata prospettata per le vie brevi l’opportunità di costituire nuovamente un

Comitato ristretto al fine di valutare l’elaborazione di un nuovo testo unificato, che tenga conto degli approfondimenti svolti in questi mesi, anche alla luce degli elementi acquisiti nel corso degli incontri
informali svolti con i rappresentanti del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dell’INPS. Dà, quindi, la parola al relatore perché fornisca indicazioni sulle modalità della prosecuzione dell’esame del testo e, in particolare, sulla proposta di costituzione di un Comitato ristretto. 

Davide BARUFFI (PD), relatore, ritiene che, anche alla luce delle recenti dichiarazioni fornite in Assemblea dal Ministro
del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, e degli elementi forniti dall’INPS a margine degli incontri tecnici
vertenti sulla proposta di legge relativa ai trattamenti pensionistici di importo elevato, sia possibile tornare ad occuparsi della materia delle ricongiunzioni pensionistiche.
Propone, quindi, di nominare nuovamente un Comitato ristretto, che, anche attraverso incontri specifici con i rappresentanti del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dell’INPS, individui le nuovo soluzioni idonee a superare i problemi di ordine finanziario che si sono evidenziati nel corso dell’esame fin qui svolto.

Il presidente, propone pertanto di nominare, secondo quanto prospettato dal relatore, un Comitato ristretto per il seguito dell’istruttoria legislativa sul provvedimento in titolo.
La Commissione delibera di nominare un Comitato ristretto.


Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 18:07): Il secondo Comitato punta a raggiungere ricongiunzioni gratuite e semplificate come novità per le pensioni principale per permettere a migliaia di persone di uscire prima al momento bloccato per gli eccessivi costi e le alte difficoltà.  Questo gruppo è stato creato come riferiscono le ultime notizie e ultimissime dopo che da una serie di audizioni di diverse parti se ne è sentita la necessità e anche l'appoggio come vedremo. L'idea è quella di creare una norma unica come il primo Gruppo Ristretto continuererà a lavorare sul testo unico per uscire basato sulla struttura di quota 100 principalmente. 

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 19:38): Continuano le iniziative legislative per le novità per le pensioni e si viene a costituire un secondo Gruppo proprio dedicato alle pensioni sempre da quello maggiore che si dedica all'Occupazione alla Camera. Il primo gruppo lo ricordiamo si dedica a creare un testo unico per uscire prima, mentre questo secondo per le ricongiunzioni come confermano le ultime notizie e ultimissime. Vedremo dopo tutti i dettagli.

Prosegue l'attività sulle novità pensioni del Gruppo a Montecitorio, ma secondo le ultime notizie di oggi domenica 3 aprile 2016 i tempi non sono brevi.

Novità pensioni. Le novità pensioni passano dal lavoro svolto dalle commissioni competenti. In particolar modo, le attenzioni sono concentrate sull'attività del Gruppo pensioni a Montecitorio, in cui è in corso l'iter per approdare a un testo unificato sulla flessibilità delle pensioni, ma la partita si riaprirà soltanto se e quando deciderà Palazzo Chigi. La novità è la costituzione di due gruppi di lavoro. Uno di questi continuerà a lavorare sul testo unico, l'altro sulle ricongiunzione onerose che, almeno dal punto di vista tecnico, dovrebbe presentare tempi di definizione e di approvazioni più brevi, anche perché il costo per le casse dello Stato sarebbe limitato.

Il punto è che politicamente, il Partito democratico non vuole puntare sulle novità pensioni e ha piuttosto deciso di scommettere sulla riforma dei partiti accelerando in commissione Affari costituzionali a Montecitorio. Rimangono fermi al palo anche i tentativi di intervenire per garantire un migliore riconoscimento delle posizioni di chi svolge attività faticose e di chi ha iniziato a lavorare in giovane età. Nonostante il gran parlare che si è fatto in sede di novità pensioni, i progressi sono di fatti bloccati e l'appuntamento con i cambiamenti sembra destinato a slittare a tempo indeterminato.

Riforma Noberasco novità. Sono 14 i campioni azzurri protagonisti del progetto Noberasco GO, prima attività nel mondo dello sport avviata dall'azienda produttrice di frutta secca. I protagonisti sono Elisa Di Francisca e Aldo Montano (scherma), Clemente Russo (pugilato), Marco Orsi e Erica Musso (nuoto), Eva Lechner (mountain bike), Daniele Meucci, Silvia Salis e Gianmarco Tamberi (atletica leggera), Roberta Vinci (tennis), Marta Pagnini (ginnastica ritmica), Frank Chamizo Marquez (lotta), Valentina Diouf (pallavolo) e Andrea Pusateri (ciclismo paralimpico).

Licensing record novità. Numeri da record per il licensing: il fatturato delle vendite al dettaglio dei prodotti su licenza in Italia ha raggiunto il tetto di 3,18 miliardi di euro. Stando allo studio di Lima diffusa da Licensing Italia, il nostro è il quarto Paese per valore in Europa. Come spiegato da Aldo Sansone, direttore commerciale di BolognaFiere, al di là di una ripresa del mercato in generale, il tema licensing ha sempre viaggiato in modo separato dai trend economici. Il settore ha sempre avuto un segno positivo, oscillando tra il 3 e il 5% ogni anno.

Riforma Campagnolo novità. Punta sull'innovazione l'azienda vicentina, i cui prodotti hanno fatto la storia del ciclismo moderno. Tanto per fare qualche nome, i vari campioni Bernard Hinault, Stephen Roche, Greg Lemond, Pedro Delgado e Miguel Indurain hanno portato a casa 6 mondiali, 6 Tour de France e 5 Giri d'Italia con Campagnolo. Non solo Italia, due stabilimenti produttivi sono in Romania e filiali commerciali sono presenti negli Stati Uniti oltre che in Francia, Germania, Spagna, Giappone e Taiwan.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il