BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Blocco auto, motorini, moto Roma traffico domani domenica 10 Aprile.Orari, quando inizia e finisce, regole auto permesso circolare

Tutti a piedi domenica Roma: ecco gli orari del divieto di circolazione e chi può accedere nella zona verde.




Nuova domenica ecologica nella città di Roma nella giornata del 10 aprile 2016, l'ultima di questa prima fase. In buona sostanza si tratta del blocco della circolazione stradale a carico di auto, moto e motorini sino alla categoria Euro 5 nella cosiddetta Zona Verde e dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Semaforo verde ai soli mezzi meno inquinanti ovvero le vetture alimentate a metano, gpl, ibride, Euro 6 e ciclomotori due ruote quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3. Alla base del provvedimento del commissario straordinario Francesco Paolo Tronca della città di Roma c'è l'elevato inquinamento dell'aria.

In parallelo è stato rafforzato il servizio Atac con l'aumento del numero di corse di bus e metro. Stando alle disposizioni in vigore, potranno circolare per l'intera giornata di domenica e senza limitazioni di orari, i veicoli adibiti a servizi manutentivi di pronto intervento che risultino individuabili o con adeguato contrassegno e certificazione del datore di lavoro; veicoli adibiti al trasporto, smaltimento rifiuti e tutela igienico-ambientale, alla gestione emergenziale del verde, alla Protezione civile e agli interventi di urgente ripristino del decoro urbano; i veicoli adibiti al trasporto di persone che partecipano a cerimonie nuziali o funebri, purché i conducenti siano in possesso di appositi inviti o attestazioni.

Stessa situazione per i conducenti di veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale, compreso il soccorso e il trasporto salme; i veicoli a trazione elettrica e ibridi; veicoli muniti del contrassegno per persone invalide; veicoli in prestazione di emergenza, adeguatamente motivata; i veicoli impiegati da medici e veterinari, muniti del contrassegno rilasciato dal rispettivo Ordine; i veicoli alimentati a metano e a gpl.

Entrando nel dettaglio, l'area delimitata dalla fascia verde viene interdetta ai veicoli inquinanti quando le centraline di monitoraggio segnalano lo stato di attenzione. Da quattro mesi gli autoveicoli euro 0 non possono più accedere e circolare dal lunedì al venerdì, con l'eccezione dei festivi infrasettimanali, per l'intera giornata. L'accesso e circolazione all'interno della ZTL Anello ferroviario, poi, è sempre inibito dal lunedì al venerdì ai diesel euro 1 e alle minicar diesel euro 0 e 1; per tutta la settimana a ciclomotori e motoveicoli euro 0 dotati di motore a 2 e 4 tempi.

Fino al 31 ottobre di quest'anno è disposto il divieto di accesso e circolazione all'interno della ZTL Anello ferroviario dal lunedì al venerdì ai veicoli alimentati a benzina euro 1, a diesel euro 2 e ai ciclomotori e motoveicoli euro 1 dotati di motore a 2 e 4 tempi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il