BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming gratis live. Dove vedere su quali link, siti web migliori

Anche per la MotoGP 2016 non mancano le opportunità di visione in diretta streaming di tutti gli appuntamenti dei fine settimana.




Settimana dopo settimana si moltiplicano gli appuntamenti con prove libere, qualifiche, warm up e gare della MotoGP 2016. Come vederli in diretta streaming da smartphone, tablet e PC? Oltre alla diretta TV proposta da Sky sui due canali dedicati, ci sono soluzioni alternative. In prima battuta c'è l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile ma riservata ai soli abbonati, con cui vedere le immagini da dispositivi mobile, ma per la cui fruizione occorre abbonarsi al canale satellitare. Ecco poi la piattaforma web SkyOnline, a pagamento, che permette la visione delle immagini senza contratti di lunga durata e senza la necessità di collocare una parabola sul tetto di casa. Il costo di un singolo fine settimana è di 9,99 euro.

Volendo entrare nel dettaglio dei dispositivi compatibili con questa possibilità offerta anche per la MotoGP 2016, le immagini possono essere viste in streaming da PC equipaggiati sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet (iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4), smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box.

Accanto a Sky c'è TV8, raggiungibile sul canale 8 del digitale terrestre per la diretta TV e sul sito ufficiale per la diretta streaming. Tuttavia le sole corse proposte per quest'anno sono quelle dell'8 maggio con la MotoGP di Le Mans in Francia, del 22 maggio con la MotoGP del Mugello in Italia, del 26 giugno con la MotoGP di Assen in Olanda, del 17 luglio con la MotoGP di Sachsenring in Germania, del 14 agosto con la MotoGP di Red Bull Ring in Austria, del 21 agosto con la MotoGP di Brno in Republica Ceca, dell'11 settembre con la MotoGP di Misano a San Marino, del 16 ottobre con la MotoGP di Motegi in Giappone, del 13 novembre con la MotoGP di Ricardo Tormo a Valencia. Le rimanenti sono trasmesse in differita.

Non poteva mancare il sito ufficiale del campionato della MotoGP 2016 ovvero motogp.com. Anche in questo caso ci sono diverse possibilità di diretta streaming in mano agli appassionati della due ruote. L'intero pacchetto ha un costo di 199 euro nella versione MultiScreen che permette di vedere le riprese da quattro punti di vista in simultanea Live oppure OnDemand, e di accedere a tutta la programmazione della stagione, alle dirette e all'archivio storico del portale. Per gli abbonati Sky è a disposizione Season MultiScreen con il 50% di sconto ovvero a 69,95 euro oppure la Season a 49,95 euro per la visione di tutte le gare Live & OnDemand per l'intera durata del campionato, compresi i video della pre-season e i contenuti storici. Sul satellite segnaliamo il canale svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF, ma la corretta ricezione è più probabile per chi vive nei territori al confine.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il