BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Frosinone > Frosinone Inter streaming

Frosinone Inter streaming live gratis. Dove vedere su link, siti web migliori e cosa occorre conoscere

L’Inter cerca il riscatto al Matusa contro il Frosinone, con i ciociari impegnati strenuamente nella lotta per non retrocedere.




Inter alla ricerca dei tre punti al Matusa contro la formazione di Stellone
E’ un’Inter arrabbiata e delusa quella che si è allenata alla Pinetina in questa settimana in vista dell’incontro di sabato al Matusa contro il Frosinone. Per la formazione nerazzurra si tratta certamente di un match impegnativo, in quanto affrontano una squadra che deve conquistare punti per sperare nella salvezza. Nell’incontro casalingo precedente il Frosinone è riuscito ad imporre il pari a reti inviolate alla Fiorentina, poi però è crollato fuori casa con il Genoa rimediando un pesante 4 – 0 che potrebbe aver lasciato strascichi dal punto di vista emotivo. La precedente gara di campionato dell’Inter, con la sconfitta interna contro il Torino, è stata caratterizzata da una doppia espulsione, a carico di Nagatomo e Miranda e dall’assegnazione di un rigore piuttosto dubbio. Questo ha portato gli interisti, e soprattutto il tecnico Mancini a manifestare in modo inequivocabile la sua contrarietà a quanto deciso dagli arbitri. L’Inter si trova ora a sette punti di distanza dalla Roma e l’obiettivo terzo posto sembra ormai sfumato, ma Mancini ha intenzione di continuare a lottare fino a quando la matematica non darà il verdetto negativo. Altrettanto vale per Stellone, che ha solo un punto di distacco dal Carpi e vuole provare a compiere il sorpasso.

La formazione dei nerazzurri per questa gara
Le squalifiche di Nagatomo e Miranda impongono al tecnico nerazzurro due cambi nella sua linea difensiva, con Juan Jesus che prende il posto del brasiliano accanto a Murillo e Telles quello del giapponese. A centrocampo Medel sarà schierato anche se in settimana è stato vittima di un attacco influenzale. Modulo 4-2-3-1, con Kondogbia accanto al cileno, e Perisc, con Icardi e Brozovic, a sostegno di Icardi, mentre si è rivisto allenarsi a buon ritmo anche Jovetic, che siederà in panchina.

Le contromisure dei padroni di casa di Stellone
Il tecnico dei ciociari è anche lui alle prese con diversi problemi per la sua formazione. Allo squalificato Dionisi, si sommano infatti gli infortunati Paganini e Soddimo, e quindi ci potrebbe essere un cambio di modulo con il Frosinone schierato in questa occasione con il 4-3-3. Per il tridente ci sarebbe Kragl accanto a Ciofani e Tonev. Nella linea difensiva Pavlovic e l’altro Ciofani, sulle fasce, con al centro, davanti a Leali, la coppia Blanchard – Ajeti.

La partita tra Frosinone-Inter sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche l' operatore telefonico Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Frosinone-Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariate tv straniere come La2, Rtl, Orf e RSI hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il