BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Milan > Milan Juventus streaming

Milan Juventus streaming live gratis in attesa streaming Milan Juventus Coppa Italia Tim Cup

La 13ª giornata di ritorno del campionato italiano di serie A di calcio metterà di fronte Milan e Juventus che Sabato 9 Aprile scenderanno in campo a San Siro nell'anticipo serale.




Una rivalità calcistica centenaria
Quella tra Milan e Juventus è sempre stata una sfida molto particolare ed è considerata una delle 'grandi classiche' del calcio italiano. Nelle 219 partite giocate tra rossoneri e bianconeri si contano molte sfide decisive per l'assegnazione dello Scudetto, 3 finali di Coppa Italia ed anche una Finale di Champions League (vinta dai rossoneri ai rigori). Il bilancio delle 219 partite vede in vantaggio la Juventus con 81 vittorie contro le 66 del Milan. In 72 occasioni la partita è finita con un pareggio. La Juventus ha vinto le 7 ultime partite che si sono giocate tra le due squadre.

La situazione in classifica
Quest'anno la sfida tra Milan e Juventus viene catalogata semplicemente come una 'grande classica'. I bianconeri si trovano in testa alla classifica della serie A con 73 punti davanti al Napoli che insegue a quota 67 punti. I rossoneri occupano invece il 6° posto in classifica con appena 49 punti al loro attivo.

Mihailovic si gioca la carta Balotelli
In questo momento di difficoltà (appena 2 punti nelle ultime 4 partite) Sinisa Mihailovic prova a giocarsi la carta Balotelli, puntando tutto sulla voglia di riscatto del giocatore che farà coppia con Carlos Bacca nell'attacco rossonero. L'allenatore serbo si affiderà al modulo 4-4-2 schierando Donnarumma tra i pali e la classica linea difensiva con Abate a destra, Alex (che ha recuperato dall'infortunio) e Romagnoli al centro, Antonelli a sinistra. A centrocampo fuori Montolivo e dentro Poli che farà coppia con il rientrante Kucka, con Honda e Bonaventura (i giocatori più in forma del Milan) sulle due corsie esterne.

Allegri senza Chiellini ma con Dybala in panchina
La Juventus a San Siro cercherà di centrare l'ennesima vittoria per ipotecare il 5° Scudetto consecutivo. Allegri recupera Dybala che andrà in panchina, ma perde per infortunio Chiellini e Khedira. In difesa Rugani sostituirà Chiellini al fianco di Bonucci e Barzagli, mentre a centrocampo sarà Sturaro a prendere il posto del tedesco accanto a Marchisio e Pogba. In porta come sempre giocherà Buffon, con Lichtsteiner ed Alex Sandro sulle corsie laterali e la coppia formata da Mandzukic e Morata in attacco.Sabato 21 Maggio 2016 allo Stadio Olimpico di Roma si giocherà la Finale della Coppa Italia TIM 2015/2016 che vedrà di fronte Juventus e Milan. I bianconeri hanno guadagnato l'accesso alla finale grazie alla vittoria ottenuta per 5-3 ai calci di rigore contro l'Inter, mentre i rossoneri si sono sbarazzati piuttosto facilmente della cenerentola Alessandria (squadra militante il Lega Pro) grazie ad un 6-0 complessivo (1-0 all'andata, 5-0 al ritorno). I bianconeri sono i detentori del trofeo che hanno messo in bacheca già 10 volte nel corso della loro storia (altre 5 volte sono arrivati in finale), mentre i rossoneri hanno vinto solo 5 delle 12 finali disputate. L'ultima finale di Coppa Italia giocata tra le due squadre risale alla stagione 1989/1990, anno in cui si imposero i bianconeri allenati da Dino Zoff grazie alla vittoria per 1-0 della partita di ritorno in cui il gol della vittoria venne firmato da Galia.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L' incontro sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Milan-Juventus, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il