BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni, riforma partita Iva, concorso scuola, riforma detrazione casa bonus ristrutturazione: novità oggi venerdì

La prossima è la settimana della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del calendario delle prove scritte del concorso scuola 2016 per docenti.




In serata è attesa la definizione della prima bozza del Documento di economia e finanza, ma stando alle ultime notizie di oggi venerdì 8 aprile 2016 non ci saranno novità pensioni.

Novità pensioni. Tra meno di due ore è convocato il Consiglio dei ministri chiamato a varare il Def 2016. Stando alle ultime notizie, non sono da mettere in conto novità sulle pensioni né in riferimento a provvedimenti di lieve spesa e né a cambiamenti economicamente più impegnativi, come i vari quota 100, quota 41, mini pensioni, assegno universale e uscita a 62 anni di età con 35 anni di contributi e penalizzazione all'8%. Le attenzioni sono puntate anche sul Programma nazionale di riforma con cui l'esecutivo punta al rafforzamento della contrattazione decentrata. Lo schema è quello di confermare il ruolo del Ccnl al cui affidare il compito di definire i minimi tabellari inderogabili, oltre alle normative generali che riguardano tutti i lavoratori. Al secondo livello il compito di contrattare anche tutte le quote di salario aggiuntive alla retribuzione tabellare.

Riforma partita Iva novità. L'Agenzia delle entrate ha chiarito alcuni aspetti relativi alle partite Iva 2016, rilevando che poiché il regime forfettario è un regime naturale, i contribuenti che già svolgono un'attività di impresa, arte o professione, vi accedono senza dover fare alcuna comunicazione preventiva o successiva. Tuttavia, i contribuenti sono obbligati a inviare apposita comunicazione telematica all'Inps entro il 28 febbraio di ciascun anno se sono interessati a fruire del regime contributivo agevolato.

Concorso scuola novità. La prossima è la settimana della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del calendario delle prove scritte del concorso scuola. L'appuntamento è per il 12 aprile 2016. Di certo, saranno composti da da otto quesiti, che per i posti comuni riguardano la trattazione articolata di tematiche disciplinari, culturali e professionali per accertare le conoscenze e competenze didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento. La prova scritta per le classi di concorso di lingua straniera è svolta interamente nella relativa lingua ed è composta da otto quesiti a risposta aperta

Riforma detrazione casa bonus ristrutturazione novità. Come precisato dall'Agenzia delle entrate, per la fruizione della detrazione è necessario che il pagamento sia effettuato mediante bonifico o carta di debito o credito. In particolare, se il versamento è disposto mediante bonifico bancario o postale non è necessario utilizzare il bonifico predisposto da banche e Poste per le spese di ristrutturazione edilizia.

Ristrutturazione Casa BONUS e DETRAZIONI. Vediamo quali sono i bonus, le detrazioni e le agevolazioni fiscali disponibili ora per la ristrutturazione di immobili di proprietà, in affitto e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il