BusinessOnline - Il portale per i decision maker






MotoGp streaming gara gratis pronostici meno certi che sulla carta. Dove vedere gara

Il Gran premio del Texas rappresenta la terza tappa del mondiale in Motogp. Una gara che ha anche un'importante indiscrezione di mercato, che afferma che Lorenzo sta firmando per Ducati.




Le caratteristiche del Gp el Texas.
La gara del Texas si preannuncia davvero molto bella soprattutto per merito delle caratteristiche di questa pista. Infatti questa pista prevede un lungo rettilineo di oltre un chilometro che metterà a dura prova i motori delle moto e chi avrà il motore più performante di sicuro potrà fare ben. In particolare le Ducati possono sfruttare questo tratto del circuito, oltre a questo punto in rettilineo poi c'è da considerare anche il rettilineo del traguardo, che vede una lunghezza di poco inferiore al chilometro, quindi un rettilineo molto importante. Oltre alle Ducati su questa pista possono andare forti le Honda, visto che il tracciato presenta anche tante curve veloci, dove è importante uscire forte per prendere poi maggiore velocità in rettilineo. Le Yamaha invece finora non si sono sbilanciate su quello che fare, tuttavia nelle gare degli anni passati cè da dire che sia Lorenzo che Rossi non hanno fatto grandi cose,quindi potrebbero andare in difficoltà anche quest'anno. Oltre alla gara c'è grande attenzione alle voci di mercato che si stanno diffondendo in Texas, di sicuro la più importante riguarda il campione del mondo Jorge . Il pilota della Yamaha infatti sembra essere vicino alla Ducati.Infatti lo spagnolo ha il contratto in scadenza con la casa di Iwata, che lo vorrebbe rinnovare ma a cifre più basse di quelle richieste da Lorenzo.Oltre a soddisfare le sue richieste economiche, Ducati garantisce a Lorenzo anche una moto competitiva,a ecco perché questo matrimonio potrebbe diventare ufficiale già prima di lasciare gli Usa.

La situazione di classifica della Motogp.
Guardare la classifica della Motogp dopo due gare può essere relativo, tuttavia serve per capire come sono andate le cose nelle prime due gare e soprattutto per trarre fuori le prime indicazioni. In particolare si può dire che il primo posto di Marquez in classifica sia più che meritato, visto che ha fatto terzo in Qatar e poi ha dominato in Argentina. Chi sembra essere in quella posizione per caso sono sia Rossi che Pedrosa, che si ritrovano secondo e terzo con 33 e 27 punti, ma solo grazie agli errori degli avversari, come quelli di Lorenzo e di Iannone in Argentina.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il