BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Roma > Roma Bologna streaming

Roma Bologna streaming gratis per vedere dopo streaming scorsa. Dove e come

Posticipo di campionato in streaming diretto gratuito dall’Olimpico per Roma – Bologna. I giallorossi arrivano da una sonante vittoria nel derby con la Lazio.




Streaming diretto dall’Olimpico per Roma – Bologna
C’è attesa in casa giallorossa per questa gara che chiude la 32esima giornata di campionato, e nasconde qualche insidia, anche se il pronostico è nettamente favorevole alla formazione di Spalletti. Il Bologna, sulla carta, non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile, ma non deve essere trascurata la voglia di riscatto dei rossoblù dopo l’inaspettato k.o. interno contro il Verona. La formazione di Donadoni con i suoi giovani potrebbe dimostrarsi avversario più ostico del previsto. La Roma sta comunque attraversando un momento di euforia con il tridente offensivo che gira a meraviglia e produce reti e gioco con grande continuità.

Come si schiereranno le due formazioni
In casa giallorossa Spalletti deve rimpiazzare Nainggolan, non disponibile per squalifica, mentre tra i rossoblù Donadoni ha Giaccherini alle prese con un turno di squalifica e Taider infortunato. Le mosse dei due tecnici dovrebbero essere abbastanza scontate e prevedono l’ingresso di De Rossi nella Roma e di Rizzo e Brighi per quanto riguarda i felsinei. Il tecnico romanista potrebbe anche essere tentato da un cambio di modulo, giocando con il 4-2-3-1 e mettendo in campo sin dall’inizio Dzeko, che solitamente fa partire dalla panchina. Un ballottaggio possibile anche per Donadoni, che in difesa potrebbe far entrare Morleo al posto di Masina. Per il resto entrambi i tecnici danno fiducia ai giocatori titolari nello scorso turno.

Roma travolgente nel derby in casa della Lazio
La squadra di Spalletti conquista il derby con il punteggio di 4 – 1 dimostrando la sua superiorità nei confronti dei cugini biancazzurri, e determina anche l’esonero del tecnico laziale Pioli, che paga un campionato sotto le aspettative da parte dei suoi. La Roma ha conquistato il vantaggio al 16esimo del primo tempo con una rete di El Shaarawy, poi ha ottenuto il raddoppio nella ripresa, al 64esimo con il subentrato Dzeko. I laziali hanno cercato di reagire al doppio svantaggio ed hanno segnato la rete che dimezzava le distanze 11 minuti dopo, grazie a Parolo, ma sono poi stati castigati nel finale quando sono andati a segno prima il capitano Florenzi e poi Perotti, nel giro di 4 minuti, dall’83esimo all’87esimo. Una gara che la Roma ha controllato fin dall’inizio e nella quale le mosse tattiche di Pioli ed i cambi operati non hanno sortito nessun effetto.

L'incontro Roma-Bologna si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android
Anche la compagnia Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Roma-Bologna per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali RSI, Orf, La2 e RTL che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il