BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni cosa ha detto, novità in domande e risposte Renzi ieri su riforma pensioni, quota 41, quota 100: ultime novità giovedì

Urbano Cairo punta al controllo del Corriere della Sera: lanciata formalmente un'Offerta pubblica di scambio volontaria.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 8:16):  Proprio verso la fine ha iniziato a leggere una serie di messaggi delle migliaia di utenti che chiedevano di pensioni e ha letto sia per i 64enni che per i 55enni senza lavoro o i 60enni che hanno iniziato a lavorare presto. E ha detto semplicemente che sono messaggi interessanti e argomenti importanti e che ci ritornerà in futuro perchè il tempo stava scadendo...poi in realtà è andato avanti sforando la sua ora e ha detto con le pensioni che c'è chi lavora come Nanninici e Poletti e a tanti altri...Nannicini è stato anche presente (ma non mentre accennava queste parole che abbiamo riportato letteralmente) ma ha parlato di lavoro, partita iva e tutele. Nulle di che, dunque, non è ritornato sulle polemiche delle ultime notizie e ultimissime e non ha chiarito nulla. Ha detto semplicemente le parole che abbiamo riportato.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 16:07):  Tra l'altro nello scorso appuntamento aveva promesso una sorpresa. Quale potrebbe essere? Potrebbe essere di contenuto, ma anche e soprattutto di modalità in quanto Renzi ha detto che non è bello fare sempre le stesse cose nella stessa maniera. Ma nello stesso ci si potrebbe aspettare anche delle novità su pensioni, tasse o, comunque, un coniglio dal cilindro per le prossime elezioni amministrative. Certo, questa volta, si dovrà stare più attenti e sottolineare gli annunci di cose da fare da cose che si possono fare subito per evitare ultime notizie e ultimissime con molta confusione.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 14:07):  Vedremo, dunque, se risponderà alle tante domande che vi saranno sicuramente sulle novità per le pensioni, ma non solo visto i tanti temi delle ultime notizie e ultimissime sia per uscire prima che per i cambiamenti su agevolazioni, detrazioni e diverse tipologie di pensioni. Una domanda importante che sarebbe fondamentale rispondesse sarebbe il quando più ancora che il come. Avere tempi precisi eviterebbe confusioni e polemiche

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11:44): E' lo stesso a confermare ufficialmente che si terranno le domande e le risposte oggi dalle ore 18 sul proprio prifilo Facebook, avendo appena scritto:

La meravigliosa notizia dell'approvazione delle riforme costituzionali non ci distoglie dagli impegni internazionali. Missione importante in Iran, la prima di un capo di governo occidentale dopo le sanzioni. Questo Paese, figlio della grande civiltà persiana, può giocare un ruolo decisivo per la pace nella regione e per combattere il terrorismo e l'estremismo. Credo che l'accordo per evitare la proliferazione nucleare sia l'inizio di una stagione nuova di grande interesse per il mondo intero. L'Italia è in prima fila per affrontare insieme le crisi umanitarie, dalla Siria allo Yemen e per rilanciare la collaborazione commerciale e universitaria. Molte aziende italiane giocheranno un ruolo cruciale nel rilancio dell'economia iraniana. Con le autorità iraniane, infine, abbiamo rilanciato sulla necessità del dialogo come condizione della conoscenza e via per arrivare alla "pace dei figli di Abramo" come la chiamava Giorgio La Pira. Adesso rientro a Milano per il Salone del Mobile e poi stasera alle 18 ‪#‎MatteoRisponde‬ da Palazzo Chigi

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 10:22): Si è molto curiosi di capire cosa potrà dire su tanti argomenti come le novità per le pensioni, tasse, crescita ed investimenti visto che la situazione dei sondaggi è complessa con Milano, Roma, Napoli che rischiano davvero e sono in bilico. Quindi il classico coniglio dal cilindro potrebbe essere lanciato, ma è più facile che sia sempre sotto forma di annuncio, vista la difficile situazione economicha sta sempre più emergendo nelle ultime notizie e ultimissime.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 8,40): Oggi pomeriggio mercoledì vi dovrebbe essere il dialogo su Twitter e Facebook con gli utenti dove vi saranno sicuramene tantissime domande sulle novità per le pensioni a cui bisogna vedere se verranno date delle risposte. Al momento le ultime notizie e ultimissime confermate sono quelle sotto. Vi terremo aggiornati

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 19:07):  L'incontro sui social sembra confermato anche se al momento non c'è la certezza assoluta in quanto si trova in medioriente e dunque non si conosce nè l'orario ancora nè se al amttino o al pomeriggio o vero sera. Se il viaggio dovesse durare di più, è chiaro che potrebbe anche essere spostato a dopodomani giovedì. Ma al momento rimane confermato e vedremo se dopo l'ultima vota vi saranno delle novità per le pensioni ancora.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:12): Vi dovrebbe essere, salvo imprevisti, una serie di domande e risposte mercoledì 13 Aprile sui social network dove potenzialmente vi saranno anche delel risposte sulle tante domande sulle novità per le pensioni e vedremo se vi saranno delle ultime notizie e ultimissime come la scorsa volta capaci di sollevare maggioranza, opposizioni, cittadini, esperti.

Si attendono annunci sulle novità pensioni dal prossimo appuntamento virtuale del premier, ma le ultime notizie di oggi lunedì 11 aprile 2016 riferiscono anche di una doppia mozione di sfiducia.

Novità pensioni. Ci sarà qualche annuncio sulle novità pensioni dal prossimo appuntamento di mercoledì 13 aprile 2016 con le domande e risposte al premier via Facebook e Twitter. Essendo in tempo di elezioni verrebbe da rispondere affermativamente. Renzi deve anche fronteggiare il tentativo delle opposizioni di porre fine anticipatamente a questa legislatura che rimettere in gioco la partita delle novità pensioni. Martedì 19 aprile, al Senato si aprono le danze sulle due mozioni di sfiducia al governo presentate separatamente da Movimento 5 Stelle e dal centrodestra. I documenti fanno seguito proprio al caso dell'inchiesta sul petrolio che ha portato alle dimissioni del ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, di cui si attende ancora il successore.

Si fa il nome dell'ex sindacalista Teresa Bellanova, certamente più avvezza con le novità pensioni e le migliori soluzioni per intervenire con efficacia. A ogni modo, il premier non mostra alcuna preoccupazione: "Il parlamento non ci manderà a casa neanche questa volta". Alle dichiarazioni di guerra delle opposizioni, si contrappone il realismo politico di chi vede con scetticismo la possibilità che i parlamentari decidano di fare le valigie anzitempo. Uno scenario che, paradossalmente, potrebbe bloccare il percorso delle novità pensioni. Tuttavia non c'è compattezza nelle opposizioni, come dimostrato dalle affermazioni incrociate tra Movimento 5 Stelle e Lega che si dicono pronti a votare le reciproche mozioni di sfiducia.

Riforma Cotunav novità. La rotta è stata tracciata: accrescere del 3% il numero di passeggeri e auto. La compagnia tunisina di traghetti e merci Cotunav, che raggiunge anche l'Italia, deve reagire alla crisi di risultati dello scorso anno.

Rcs-Cairo novità. Urbano Cairo punta al controllo del Corriere della Sera. La Cairo Communication ha lanciato un'Offerta pubblica di scambio volontaria sulla totalità delle azioni di Rcs, il gruppo che edita il quotidiano milanese. Sono state offerte 0,12 delle proprie azioni per ciascuna azione ordinaria di Rcs. L'operazione, spiega una nota, punta a creare un grande gruppo editoriale multimediale, dotato di una leadership stabile e indipendente. L'offerta è condizionata ad adesioni che permettano all'offerente di avere azioni pari ad almeno il 50% più una azione ordinaria, e prevede una serie di impegni delle banche creditrici.

Riforma Caffitaly novità. In dodici anni il fatturato di Caffitaly è salito fino ai 141 milioni del 2015, di cui l'80% sui mercati esteri. L'impresa fondata da Sergio Zappella, ex titolare della Saeco, ha 350 dipendenti e cresce a un ritmo del 10% annuo. Il gruppo è nato 12 anni fa a Gaggio Montano ed è sempre cresciuto del 10% l'anno, chiudendo il 2015 con 141 milioni di fatturato. L'azienda del colosso Philips ha ottenuto in modo pacifico ciò cui ambiva fin dallo scorso novembre, ossia dimezzare gli organici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il