BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni fanno molto paura le novità potenziali agli organismi internazionali, riforma: novità venerdì oggi

Cresce l'attenzione per l'attivazione del terzo ciclo Tfa 2016, alimentata dalle recenti parole del premier.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 19:44): Seppur in salita e con molte difficiltà oggettive e soprattutto una volontà politica non ancora molto chiara le ptenziali novità per le pensioni continuano a far paura ai vari organismi economici internazionali e in generale la tenuta dei conti italiani andando contro anche al Ministero delle Finanze. E non sono solo queste le ultime notizie e ultissime.

Stando alle ultime notizie di oggi giovedì 14 aprile 2016 che arrivano dagli organismi internazionali, calano le possibilità di vedere novità pensioni.

Novità pensioni. Continua il fuoco incrociato degli organismi internazionali sui conti pubblici italiani, e dunque sulle novità pensioni, da parte dei principali organismi internazionali. Secondo l'Ocse le imposte sul costo del lavoro, sia esse dirette, indirette o sotto forma di contributi previdenziali, è in continua crescita per il nostro Paese. A prevedere un futuro prossimo negativo per l'economia italiana, con inevitabili ripercussioni sulle migliori speranze di introdurre le pensioni, è anche il Fondo monetario internazionale, secondo cui il debito italiano salirà nel 2016 al 133%.

Le previsioni sull'andamento dei conti italiani fino al 2021 riferiscono di un deficit al 2,7%. Il debito inizierà poi a calare, scendendo sotto quota 130% nel 2018. Atteso anche un calo del deficit, che nel 2019 sarà allo 0,2%. Il suggerimento avanzato è l'introduzione di un mix di politiche a favore della crescita per razionalizzare la spesa e ridurre le spese fiscali. E qui potrebbero entrare in gioco quelle previdenziali come primo passo di un percorso più ampio nel contesto delle novità pensioni.

Riforma partita Iva novità. Boom di nuove partite Iva a febbraio: ne sono state aperte 51.141, il 18% in più rispetto al corrispondente mese dell'anno precedente. L'aumento, spiega il Ministero dell'Economia, è stato determinato principalmente dalle maggiori adesioni al regime agevolato forfettario: 17.852 soggetti, pari a circa il 35% del totale delle aperture. In base alla classificazione per settore produttivo, il commercio continua a registrare il maggior numero di aperture di partite Iva con oltre il 23% del totale.

Tfa terzo ciclo 2016 novità. Cresce l'attenzione per l'attivazione del terzo ciclo Tfa 2016, alimentata dall'annuncio del premier di una futura presenza del ministro dell'Istruzione Stefania Giannini all'appuntamento con #Matteorisponde. A oggi non c'è comunque una data certa sulla pubblicazione dei bandi, anche perché il Miur è adesso concentrato con le prove scritte del concorso scuola per insegnanti.

Riforma bonus mobili novità. In base alle più recenti indicazioni dell'Agenzia delle entrate, per fruire della detrazione non rileva quale dei componenti il nucleo familiare acquisti i mobili, le cui spese possono quindi essere sostenute indifferentemente da parte di entrambi i componenti della giovane coppia o da uno solo dei componenti, anche se diverso dal proprietario dell'immobile e anche se ha superato i 35 anni d'età.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il