BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni più novità probabili dopo preoccupante risultato trivelle con novità riforma pensioni: novità oggi mercoledì ultime

In corso gli Stati Generali dell'esecuzione penale presso l'auditorium della casa circondariale di Roma Rebibbia 'Raffaele Cinotti'.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ultimo fatto dell'articolo ore 19:49): L'opposizione interna ma anche le forze contrarie si dicono convinti di una vittoria con la maggior parte, secondo i sondaggi, di chi ha votato che lo ha fatto contro il comportamento e le decisioni dell'attuale maggioranza. E provengono, sempre secondo le ultime notizie e ultimissime riportate dalle analisi, dalle zone della sinistra tradizionale. A questo punto si aprono vi sono almeno due effetti per le novità per le pensioni che vedremo.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ultimo fatto dell'articolo ore 21:42): Senza tirare in ballo le analisi del volto o della postura o della voce, sicuramente l'esito del voto del referendum non è una vittoria come si vuole far pensare e gli ha destato nervosismo. Ora nelle ultime notizie e ultimissime tutti parlano del prossimo referendum per mandare a casa la maggioranza, ma in reakltà il rischio sono già le elezioni amministrative. E da qui a due mesi ci si deve inventare qualcosa e ci si sta giàpensando  in parte agendo (come vedremo) con il grande punto interrogativo delle novità per le pensioni.

La partita delle novità pensioni, come confermato ancora una volta dalle ultime notizie di oggi lunedì 18 aprile 2016, passa dalle prossime elezioni.

Novità pensioni. L'esito del referendum sulle trivelle è da considerare un successo per l'esecutivo? E quali conseguenza potranno arrivare sul versante stretto delle novità pensioni? Dal punto di vista strettamente tecnico, sono pochi i legami sull'attività del governo, ma in realtà, alla luce della personalizzazione del referendum come voto di fiducia nei confronti di Palazzo Chigi, come del resto ha fatto lo stesso premier, mancato raggiungimento del quorum e percorso delle riforme viaggiano di pari passo. Eppure, un'analisi approfondita dei dati rivela come quel quasi 33% di votanti è una cifra di rilievo considerando l materia ostica del referendum e soprattutto l'invito del presidente del Consiglio a disertare le urne.

In realtà lo sa bene anche lo stesso Matteo Renzi che in vista delle elezioni comunali di giugno, in cui la posta in palio è la conquista delle importanti città di Milano, Roma, Bologna, Torino, potrebbe anticipare la trattazione delle questioni relative alle novità pensioni per guadagnare voti e consensi. E che qualcosa stia iniziando a muoversi è dimostrato anche dalle recenti affermazioni del ministro del lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, secondo cui in questo primo avvio sperimentale, una quota di donne potrà rientrare nella possibilità del part time a tre anni dalla pensione.

In realtà, stando a recenti simulazioni, l'opportunità sarà utilizzata in modo limitatissimo dalle donne perché gran parte delle nate fino al 1951 sono già uscite, quelle del 1952 possono andare in pensione nel 2016 in base a una deroga, mentre le donne nate nel 1953 sono escluse perché avranno il requisito per la vecchiaia solo nel 2019. Ma in realtà si tratta di un modo per mantenere alta l'attenzione sulle novità pensioni.

Riforma Norwegian novità. Punto a favore di Norwegian. La compagnia area di voli low cost, che ha nel mirino l'obiettivo di aumentare il numero di collegamenti diretti a basso prezzo dall'Europa, Italia, inclusa, verso gli Stati Uniti, tra cui New York, Boston, Los Angeles, ha ottenuto il provvisorio via libera delle autorità a stelle e strisce alla possibilità di effettuare voli intercontinentali entro maggio.

Stati Generali novità. Agli Stati Generali dell'esecuzione penale partecipano anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il ministro della Giustizia Andrea Orlando e il presidente del Senato Pietro Grasso. Due giornate di lavori presso l'auditorium della casa circondariale di Roma Rebibbia "Raffaele Cinotti".

Riforma ologramma Palma novità. Che spettacolo gli ologrammi e la tecnologia delle immagini in 3D proiettate. E pensare che alla loro nascita ci ha pensato la famiglia Palma di Mariano Comense, nella provincia di Como, nello Studio Tangram. L'elenco dei nomi di chi ha già sfruttato questa opportunità è già molto lungo e comprende Beppe Grillo nei suoi spettacoli, Jennifer Lopez, Beyoncé, Madonna, i Black Eyed Peas.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il