BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Genoa > Genoa Inter streaming

Genoa Inter streaming live, come e dove vedere

Grande atmosfera a Marassi per l’arrivo dell’Inter che punta il terzo successo consecutivo per provare ad agganciare la Roma.




Gasperini con la sua ex Inter con un Genoa arrabbiato
A Marassi arriva un’Inter in grande forma, e Mancini si trova di fronte un Genoa arrabbiato, con Gasperini che vorrebbe fare a tutti i costi uno scherzetto alla sua ex squadra. Al momento attuale il pronostico sembra del tutto orientato a favore della formazione ospite, forte della sua rosa di grande valore tecnico e con il vento in poppa dato dalle due vittorie consecutive. Contro il Napoli, nell’ultimo turno, l’Inter ha dato anche l’impressione di esser molto più tranquilla, e di aver ritrovato un Icardi che, come nello scorso campionato, conclude la stagione a suon di reti. Il Genoa ha subito un brusco stop a Modena contro il Carpi, che ha mostrato sicuramente di avere più 'fame' rispetto ai rossoblù. La formazione di Gasperini aveva iniziato bene, raggiungendo il vantaggio con Pavoletti, ma poi ha subito la rimonta del Carpi, favorita anche dall’espulsione di Izzo, che ha lasciato il Genoa in 10 uomini. In questo momento sembra che la squadra nerazzurra sia invece tornata al livello di inizio campionato e la possibilità, sebbene ancora tutta da esplorare, di poter conquistare in extremis il terzo posto, sta mettendo le ali ai piedi agli uomini di Mancini.

Diverse le assenze per il Genoa di Gasperini
Perin, Burdisso e Pandev infortunati, e Izzo squalificato. Questi gli assenti sicuri per Gasperini, che teme anche di non poter schierare il venezuelano Rincon, il quale ha continuato ad allenarsi in maniera leggera dopo essere stato costretto al forfait contro il Carpi. Con l’assenza del centrocampista, sarà promosso titolare Tachtsidis, oppure si andrà con l’innesto a sinistra di Gabriel Silva e conseguenti spostamenti in tutto il reparto. Per rimpiazzare Izzo è invece pronto Munoz.Nella formazione ligure Pavoletti, in rete anche contro il Carpi, non teme concorrenza, mentre sprintano per essere al suo fianco al fischio d’inizio, Cerci e Suso.

I dubbi di Mancini riguardo alla formazione
Il primo dubbio per l’Inter di Mancini è quello del modulo. Il tecnico di Jesi deve infatti scegliere se confermare il 4-3-3, oppure andare verso uno schieramento più offensivo con il 4-2-3-1. Il tutto con la squalifica di Kondogbia; con il secondo schema è molto probabile la presenza alle spalle di Icardi sia di Ljajic che di Palacio, mentre con l’altro schema si aprono spazi per Jovetic. Con il 4-3-3 ci potrebbero essere possibilità anche per Felipe Melo. In difesa potrebbe rientrare Telles.

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Genoa-Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariate tv straniere come rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il