BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Conti deposito Aprile 2016 Webank, Santader, Mediolanum, RendiMax, Facto, Widiba offerte nuove e migliori tassi interessi

Le migliori offerte di conti deposito di Webank, Santader, Mediolanum, RendiMax, Facto, Widiba e quale scegliere




Webank, Santader, Mediolanum, RendiMax, Facto, Widiba sono alcune delle banche che propongono interessanti offerte di conti deposito, prodotti di investimento che, nonostante crisi e difficoltà degli istituti di credito, continuano ad essere particolarmente privilegiati da tutti quegli italiani che hanno liquidità da parte e desiderano investirla in tutta sicurezza. Ciò che assicura sicurezza ai conti deposito è la tutela da parte del Fondo Interbancario di tutela degli investimenti che protegge i conti deposito fino a importi massimi di 100 mila euro. Ciò significa che crisi bancarie o del mercato non metterebbero comunque a rischio il denaro dell’investitore che anche in casi di fallimenti riavrebbe, entro il limite dei 100mila euro, il suo denaro investito.

I conti deposito possono essere vincolati e senza vincolo: i primi, una volta investito il denaro per un tempo dai 3 mesi in su, non prevede la possibilità di ritirare in anticipo la cifra investita, a meno di pagamento di penali; mentre i conti senza vincolo permettono di ritirare quanto investito in qualsiasi momento. Convenienti i conti deposito anche per i tassi che oggi garantiscono. Tra le migliori proposte di conti deposito ancora disponibili per questo mese di aprile 2016, spicca quella di Webank che per il suo conto vincolato, per i nuovi clienti offre un tasso dell'1,85% lordo annuo su somme vincolate a 6 mesi, tasso che sale al 2% per somme vincolate a 6 mesi se si passa da un vecchio conto. Il conto deposito Webank può essere aperto e gestito online, e sia l’apertura che la chiusura del conto sono a costo zero. L’unica spesa che il risparmiatore dovrà infatti sostenere è l’imposta di bollo.

A seguire troviamo il Conto deposito di Santander Consumer Bank senza vincolo, che propone un tasso dell’1,40% lordo annuo, prevede la liquidazione degli interessi trimestrale e il pagamento di 20 euro annui per l’imposta di bollo; e la proposta InMediolanum Conto Deposito che per somme vincolate permette di ottenere un interesse fino all' 1% annuo lordo; non prevede spese di apertura e gestione del conto, né per tutte le operazioni che vengono effettuate. InMediolanum Conto Deposito permette anche si svincolare le somme depositate in qualunque momento senza alcuna penale o altri costi e nel caso di svincolo di una somma in anticipo, questa viene remunerata al tasso di svincolo per il periodo di durata effettiva del vincolo. Per vincoli a 6 o 12 mesi, gli interessi netti saranno anticipati con importi trimestrali.

Rendimax risulta invece una della soluzioni di conto deposito vincolato tra le più sicure grazie alla solidità di Banca IFIS, capace di garantire un alto rendimento, anche fino al 2,60%, per le somme investite, e prevede il pagamento dell’imposta di bollo a carico della banca stessa per il 2016, e offre diverse soluzioni con scadenza 3, 4, 5 anni. Più chiaramente sarà lungo il vincolo temporale, più alto sarà il rendimento garantito. 

Una delle novità di quest’anno nel panorama delle offerte di conti deposito è Conto Facto online, conto deposito a zero spese che offre soluzioni di investimento personalizzati che permette allo stesso risparmiatore di decidere la scadenza del dell’investimento e offre tassi di interesse fino all’1,75%. L'imposta di bollo è a carico della banca. Widiba propone aConto Widiba che garantisce un rendimento annuo lordo dell’2% su depositi di 6 mesi, e offre anche un conto corrente a zero spese e zero canone, carte gratuite in 32 stili diversi, e PEC inclusa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il