BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming gara live gratis dopo streaming per vedere prove

L'intera stagione della MotoGP 2016, comprensiva di prove libere, qualifiche e gare, può essere vista in diretta live su smartphone, tablet e computer.




Come vedere prove libere, qualifiche e gare della MotoGP 2016 in diretta streaming da PC, smartphone e tablet? La prima alternativa è Sky che anche per questa stagione detiene i diritti alla trasmissione integrale delle immagini. E così, accanto alla diretta TV sui suoi canali dedicati, propone una doppia soluzione per la diretta live. La prima è rappresentata dall'app Sky Go. Anche se gratuitamente scaricabile, l'opzione è riservata ai soli abbonati. La seconda è la piattaforma web Sky Online che non necessita di alcun abbonamento. Il costo di un singolo appuntamento sportivo è di 9,99 euro, ma adesso è in vigore la promozione dell'accesso in prova a buona parte della programmazione mensile (non gli eventi sportivi) in maniera gratuita.

La diretta streaming di prove libere, qualifiche e gare della MotoGP 2016 possono essere viste su PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet (iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4), smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box.

Da segnalare anche ial sito ufficiale motogp.com: l'intero campionato ha un costo di 199 euro nella versione MultiScreen per i non abbonati Sky e di 69,95 per quelli Sky. Quest'ultimi possono sottoscrivere anche una versione ridotta a 49,95 euro. In chiaro e per tutti c'è TV8, raggiungibile sul canale 8 del digitale terrestre. La diretta, sia essa TV o streaming sul sito dell'emittente, è però limitata a un numero limitato di corse. Le prossime da segnare sul calendario sono quelle con la MotoGP del Mugello in Italia, del 26 giugno con la MotoGP di Assen in Olanda, del 17 luglio con la MotoGP di Sachsenring in Germania, del 14 agosto con la MotoGP di Red Bull Ring in Austria, del 21 agosto con la MotoGP di Brno in Republica Ceca, dell'11 settembre con la MotoGP di Misano a San Marino, del 16 ottobre con la MotoGP di Motegi in Giappone, del 13 novembre con la MotoGP di Ricardo Tormo a Valencia. Tutte le altre vengono comunque proposte in differita.

Ma è anche possibile fare un tentativo per vedere diretta delle corse del campionato 2016 della MotoGP sui canali satellitari stranieri ARD/ZDF, Einsfestival, RSI La2, RTL e ORF. Il capitolo app per iPhone e iPad, smartphone e tablet Android e Windows Phone relativo alla MotoGP 2016, è decisamente vario. MotoGP Live Experience 2016, a pagamento propone il live timing, il real time tracking, i video dei migliori momenti di ogni sessione e le immagini del campionato del mondo 2016 al termine di ogni gara. E ancora, ultime notizie, foto, commento audio e scritto live e la guida MotoGP ovvero statistiche e informazioni di ogni evento, pilota e squadra.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il