BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Prestiti personali e finanziamenti 2016 non bancari e finanziarie: i nuovi servizi online Smartika e Prestiamoci. Come funzionano

Come funzionano i prestiti tra privati e servizi e piattaforme online cui ci si può rivolgere: sicurezze garantite e tassi




Avere un prestito personale ma non da banche o finanziarie: si tratta di una opzione possibile attraverso un sistema ci collegamento tra privati, i prestiti cosiddetti di social-lending, per cui basta rivolgersi al web, ovviamente su siti specifici, chiedere somma che si desidera e che sarà erogata da prestatori privati. Si tratta, però, di forme di prestito regolarmente controllate dalla Banca d'Italia e i cui operatori devono essere iscritti all'albo degli istituti di pagamento. Per chiedere e ottenere questa tipologia di prestiti esistono siti e piattaforme specifiche: tra queste innanzitutto citiamo Smartika che permette di chiedere prestiti senza busta paga, prestiti online, prestiti veloci e anche prestiti tra privati.

Smartika incrocia automaticamente le richieste e le offerte di finanziamento compatibili in termini di tasso e durata, attivando in un secondo momento l’erogazione del credito. Oltre a Smartika, anche il sito Prestiamoci permette di chiedere prestiti con bassi tassi di interesse ed è particolarmente conosciuto per la puntualità di erogazione dei soldi. Questi servizi online, rispetto alle banche tradizionali, propongono prodotti senza spese, possibilità di estinzione dei prestiti richiesti senza penali o more, rate senza clausole, versamento di una quota di iscrizione per la richiesta di un prestito e tassi bassi, basti pensare che Il tasso medio effettivo globale è pari al 9,5% nel caso di Smartika e al 7,5% per Prestiamoci.

Per garantire tutele ai tutela ai prestatori, sia Smartika che Prestiamoci hanno deciso di lavorare dividendo il patrimonio dei clienti da quello delle società, inoltre, Smartika ha anche messo a punto fondo di protezione, finanziato dalle commissioni versate dai richiedenti, pensato per coprire eventuali insolvenze da parte dei clienti che hanno richiesto un prestito.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti SETTEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il