Pensioni ultime notizie mini pensioni, q

Pensioni ultime notizie mini pensioni, quota 41, quota 100 MatteoRisponde ebonus 80-100, partita iva agevolazioni, Isee pensioni

Sulle novitÓ pensioni il premier si Ŕ tenuto alla larga mentre ha promesso interventi sulle partite Iva.



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 9:51): E dall'altra parte ulteriore mossa da parte del Premier per cercare di rinsaldare e recuperrare la fiducia dei rapporti con i cittadini per le prossime comunali non solo attravero le novità per le pensioni seppur fiscali che continuano ad aleggiare, ma anche verso le partite iva come riferiscono le ultime notizie e ultimissime sempre da MettoRisponde dove lo stesos dic e che vi saranno delle novità a breve.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 19:27): Gli 80 euro, o meglio i 100 euro è un bonus che ha avuto un grande successo nelle scorse elezioni e in Matteorisponde era stata già lanciata come idea. Ora, dopo queste indicazioni c'erano stati diversi contrasti tra vari esponenti, forze e autorità perchè alcuni avrebbero preferito le novità per le pensioni per quota 100, quota 41, altri direttamente iniziative alternative come il taglio dell'Ires. Ma il Premier ha fatto capire di pensarci ancora quando ha ripetuto in una risposta che gli 80-100 euro sono più che un aumento normale e che sarebbero molto da apprezzare. Dunque, nonostante le ultime notizie e ultimissime che smetivano questa mossa, non è ancora del tutto da escludere.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11:22): La base delle affermazioni che hanno contraddistinto MatteoRisponde è sicuramente quello di voler fare qualcosa da subito anche per l'avvicinarsi delle comunali. Per le novità per le pensioni dopo le tutte le indicazioni del suo consigliere Nanninici non ha voluto soffermarsi, ad accezione di quelle di invalità collegate all'Isee dove ha promesso una soluzione definitiva a brevissimo. Ma interessante è stato il riferimento ancora una volta agli 80-100 euro.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:22): Si è tenuto un altra diretta su Facebook e Twitter con il cosidetto MatteoRisponde che ha dato diverse indicazioni sulle novità per le pensioni, ma senza addentrarsi ancora su quota 100, mini pensioni, quota 41 dopo che, comunque, uno dei suoi primi consiglieri economici o, forse, il primo ha fornito nelle ultime notizie e ultimissime già ulteriori dettagli importanti su come ci sta muovendo. Ma sulle novità per le pensioni così come per altri argomenti soprattutto leggendo tra le righe si possono capire diversi orientamenti.

Sono tanti gli argomenti al centro dell'attenzione della politica italiana che il presidente del Consiglio ha affrontato nel corso di #Matteorisponde, l'ormai tradizionale appuntamento con la diretta live via Facebook e Twitter. Non potevano mancare le novità pensioni, rispetto a cui, in realtà, la posizione del premier è stata piuttosto cauta. Nessun riferimento alle tante ipotesi di cambiamento che circolano da tempo, come quota 100 o quota 41, assegno universale o mini pensioni. Per ora l'unico riferimento è stato quello all'Isee, l'indicatore della situazione economica equivalente, rispetto a cui ha confermato come sia in arrivo un decreto correttivo.

Tuttavia non ha chiarito se, come richiesto da un utente che ha partecipato all'appuntamento, le pensioni d'invalidità non saranno più calcolate come reddito ai fine del conteggio Isee. Non è poi mancato un accenno a una delle questioni che nel corso della settimana ha fatto maggiormente discutere ovvero l'aumento del bonus da 80 a 100 euro per i lavoratori dipendenti e assimilati e un possibile allargamento anche ai pensionati con l'assegno previdenziale al minimo. Il presidente del Consiglio non ha confermato (ma neanche smentito) spiegano però che si tratterebbe di un eventuale aumento che impatterebbe di più di uno scatto contrattuale.

A tal proposito, nessuna novità, almeno in questa sede, in riferimento allo sblocco del contratto degli statali. Il passaggio più interessante è stato piuttosto riservato ai lavoratori autonomi: "Sì al sostegno per le partite Iva: tra maggio e giugno con un provvedimento sulla competitività cercheremo di dare una mano più forte alle partite Iva". In cosa consiste nel dettaglio non è chiaro e potrebbe trattarsi dell'implementazione di quanto immaginato negli scorsi mesi. Un altro tema caldo riguarda la deducibilità dell'Imu alle imprese, "ma mi pare che sulla questione delle tasse alle imprese passi avanti se ne siano fatti", ha puntualizzato il premier.

Infine, tempi stretti per la versione italiana del Freedom of Information Act. In sintesi, mentre il diritto di accesso attuale chiede un interesse concreto e attuale per essere esercitato, la riforma vuole imporre un obbligo generalizzato di risposta a chi chiede dati. Non mancano le critiche: no al silenzio-rifiuto, secondo il quale dopo 30 giorni la richiesta si intende respinta, senza obbligo di motivazione. Le eccezioni all'obbligo di risposta vanno motivate con il concreto pregiudizio alla tutela della privacy o della sicurezza. Da correggere la previsione per cui la risposta della pubblica amministrazione è subordinata al rimborso del costo sostenuto dall'amministrazione.

ISEE 2016: calcolo e compilazione passo passo. Il modello ISEE Ŕ un ottimo strumento per ottenere benefici ed esonerei nei pagamenti per alcuni servizi pubblici come la mensa scolastica, il ticket, autotrasporti, universitÓ... ecco come compilarlo e quali documenti presentare per le detrazioni



Commenta la notizia

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il

Ultime Notizie