Formula 1 streaming Rojadirecta link, si

Formula 1 streaming Rojadirecta link, siti web per vedere con blocco nuovi metodi. Sky pronta alle multe

Prove libere, qualifiche, warm up e gare della Formula 1 2016 sono disponibile anche in diretta live da PC e dispositivi mobile.



Anche quest'anno sono offerte diverse possibilità per seguire la stagione di Formula 1 2016. Prove libere, qualifiche, warm up e gare di ogni Gran Premio della sono proposti da Sky in diretta TV con visione personalizzata e in alta definizione, con l'app Sky Go per la diretta streaming da smartphone e tablet, e con la piattaforma web Sky Online. In quest'ultimo caso non è necessario stipulare alcun abbonamento e né installare la parabola sul tetto di casa. Sono infatti acquistabili pacchetti di contenuti per breve tempo e a un costo complessivo più limitato.

Più precisamente, le corse possono essere viste da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet - iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 2012, Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4 -, smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013), Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box. Uno dopo l'altro stanno saltando i modi alternativi per vedere la partita in diretta streaming. Il caso più noto è quello di Rojadirecta, oscurato anche in Italia. E anzi, occorre prestare attenzione perché Sky ha innalzato la soglia di attenzione ed è pronta a perseguire sia chi propone e sia chi fruisce di metodi alternativi per vedere la Formula 1 2016.

Ecco poi le dirette TV e streaming sia attraverso l'app rai.tv, gratuitamente scaricabile, e sia sul sito RaiSport, proposte dalla Rai. Il limite è rappresentato dalla copertura parziale del campionato. Le prossime gare sono quelle del 17 aprile con il GP di Shanghai in Cina, del 29 maggio con il GP di Monaco, del 19 giugno con il GP di Baku in Azerbaigian, del 24 luglio con il GP di Budapest in Ungheria, del 31 luglio con il GP di Hockenheim in Germania, del 4 settembre con il GP di Monza in Italia, del 18 settembre con il GP di Singapore, del 9 ottobre con il GP di Suzuka in Giappone, del 30 ottobre con il GP di Città del Messico, del 27 novembre con il GP di Abu Dhabi negli Emirati Arabi.

Sul satellite è possibile fare un tentativo sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF. Altre opportunità di visione delle gare della Formula 1 2016 possono arrivare di canali stranieri attraverso l'installazione sul tetto di un apposito ricevitore. Fra i punti di riferimento utili in passato ci sono Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est).

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.



Commenta la notizia

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il