BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Conti Correnti online: nuove offerte Maggio 2016. I migliori e più convenienti per costi, condizioni, bollo, rendimenti,operazioni

Come funzionano i conti correnti online, come si gestiscono e le migliori proposte attualmente disponibili: condizioni e quale scegliere




Aprire un conto corrente richiede sempre riflessioni prima dovute semplicemente alla necessità di valutare condizioni delle offerte in base alle esigenze del cliente stesso. Insieme ai conti correnti tradizionali, esistono anche i conti correnti online che possono essere richiesti e aperti direttamente online comodamente da casa propria tramite pc o smartphone, e offrono agli utenti tutti i servizi che garantisce una banca tradizionale, compresa l’assistenza telefonica, ma con il vantaggio di avere costi molto inferiori e nella maggio parte dei casi anche pari a zero, compresa l’imposta di bollo. Il motivo di questo abbassamento dei costi è dovuto all’assenza dei servizi in filiale con un operatore, perché ogni operazione può essere semplicemente effettuata online direttamente collegandosi al sito della banca presso cui è stato aperto il conto.

Esattamente come previsto da un conto tradizionale, infatti, anche il conto online permette di effettuare le classiche operazioni come bonifici, giroconti, pagamenti con carte di credito, ricarica di cellulare, domiciliazione delle bollette, ecc, come detto, a zero spese nella maggior parte dei casi, e con possibilità di effettuarle online 24 ore su 24 senza, dunque, alcun vincolo di tempo. I conti online permettono, inoltre, di  scaricare direttamente dal sito della banca l’estratto conto senza doverlo richiedere via mail o in formato cartaceo, con eventuali costi aggiuntivi.

Tra le migliori proposte di conti correnti online disponibili per questo mese di maggio 2016 spicca quella di Hello Money di Hello Bank del Gruppo BNL Parisbas, conto online a zero spese che assicura interessi lordi dello 0,75% per giacenze che vanno dai 5 mila ai 24.999 euro e dell’1,25% per importi di giacenza media superiori. In questo caso l’imposta di bollo a carico del cliente e se si decide di aprire questo conto entro il prossimo mese di dicembre 2016 con accredito di uno stipendio o una pensione o depositando 3 mila euro, si ha diritto ad un buono Amazon da 150 euro.

A seguire troviamo l’offerta del conto online, sempre a zero spese, di Conto di Banca Dinamica, che non permette, come altri conti online, di effettuare operazioni allo sportello, prevede il pagamento dell’imposta di bollo a carico della banca, ha un tasso annuo d’interesse dell’1% per i primi tre mesi, mentre dal quarto mese per mantenere tale tasso bisognerà farsi accreditare sullo stipendio direttamente sul conto; e quella del Conto Widiba, che offre interessi netti pari a 14,80 euro, non prevede alcun costo di spese, permette di accedere ai servizi online ed effettuare i prelievi bancomat gratuiti presso tutti gli sportelli italiani. Per aprire questo conto è necessario versare un importo minimo di 1000 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il