BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Tfa terzo ciclo 2016 nuovo, concorso scuola risultati, voti quando uscita prove ufficiali e ammessi non abilitati, esclusi o quasi

Tra i punti interrogativi relativi al concorso scuola 2016 ci sono quelli realtivi ai tempi di correzione delle prove scritte.




AGGIORNAMENTO: Importante ulteriore novità oggi venerdì 6 Maggio 2016 per il concorso scuola per il quale la Consulta ha respinto il ricorso del Miur per la decisione presa di far partecipare anche i non abilitati, gli esclusi all'attuale concorso che era stata espressa in precedenza. Ora circa 25mila persone e più potrebbero partecipare. La risposta definitiva arriverà dal Tar del Lazio, ma a quetso punto vista la presa di posizione della Consulat dovrebbe essere positiva.

Sono due i fronti di attesa nel mondo della scuola. C'è quello relativo al terzo ciclo del Tfa 2016 ovvero della sua attivazione e c'è quello dei risultati delle prove scritte del concorso scuola che, in realtà, sono ancora in fase di svolgimento e lo saranno fino al 31 maggio. In entrambi i casi non ci sono indicazioni ufficiali e, anzi, alla luce delle recenti incertezze che hanno caratterizzato il mancato rispetto delle tempistiche indicate dallo stesso Ministero dell'Istruzione, è lecito procedere con cautela. A ogni modo, per quanto riguarda il concorso scuola, i primi risultati dovrebbero essere disponibili già agli inizi di giugno per poi proseguire in maniera progressiva.

In ogni caso, se questa mattina è stato il turno dei candidati delle classi di concorso Lingua italiana per discenti di lingua straniera (A23), Discipline sanitarie (A15), prova di Fisica per ambito disciplinare 7, Fisica (A20), Matematica e Fisica (A27), nel pomeriggio è il turno delle prove scritte degli aspiranti insegnanti di ruolo per le classi di concorso Laboratori di scienza e tecnologie delle costruzioni aeronautiche (B10), Laboratori di tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (B22), Laboratori di scienze e tecnologie elettriche ed elettroniche (B15). Domani si ricomincia al mattino con Sostegno scuola primaria, Tecnologia e tecniche per la grafica (A62), al pomeriggio con Laboratori di scienze e tecnologie chimiche e microbiologiche (B12), Design del tessuto e della moda (A05), Scienze e tecnologie delle costruzioni aereonautiche (A38).

Tra gli aspetti che dovranno essere chiariti ci sono quelli relativi alle classi di concorso relative al Tfa 2016. Tra le novità per il prossimo anno scolastico ci sono le classi di abilitazione A-23 per l'insegnamento di Lingua italiana per studenti di lingua straniera e A-53 Storia della musica; A-55 Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado; A-57 Tecnica della danza classica; A-58 Tecnica della danza contemporanea; A-59 Tecniche di accompagnamento alla danza; A-63 Tecnologie musicali; A-64 Teoria, analisi e composizione; A-35 Scienze e tecnologie della calzatura e della moda; A-36 Scienze e tecnologia della logistica; A-65 Teoria e tecnica della comunicazione, oltre a due nuove classi di concorso su materie tecnico-pratiche.

Di certo sembrano esserci solo i numeri del Tfa terzo ciclo: sono pronti circa 16.000 posti, di cui 11.328 per posto comune e 5.128 su sostegno. Più precisamente, per quanto riguarda il posto comune, sono 3.270 per la scuola secondaria di primo grado, 8.058 per quella secondaria di secondo grado. In merito ai posti sul sostegno, 392 all'infanzia, 1.749 alla primaria, 1.932 alla scuola secondaria di primo grado, 1.035 per quella secondaria di secondo grado.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il