BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni, riforma Sap, concerto Palmira, riforma WattsIndustries: novità domenica oggi

Apple e Sap hanno annunciato una collaborazione per migliorare l'esperienza di lavoro in ambito mobile per le aziende.




Come riferiscono le ultime notizie di oggi domenica 8 maggio 2016, le novità pensioni sul nuovo sistema progettato da Palazzo Chigi passano dallo studio dei dettagli.

Novità pensioni. A conti fatti non è affatto così scontato che entrare nel sistema delle mini pensioni in fase di elaborazione a Palazzo Chigi, nell'ambito del piano delle novità pensioni, sia così conveniente. Chi è nato nel 1951 si vedrà tagliare l'assegno in media del 4%. La penalizzazione sarà variabile a seconda del reddito: più pesante per i redditi alti e più leggera per quelli bassi. Ma resta ancora da capire a quanto ammonta questa differenza per farsi un'idea più precisa. I nati nel 1952 andranno incontro a una penalizzazione intermedia, fino all'8%. Anche in questo caso, la sforbiciata sarà variabile in base al reddito dell'aspirante pensionato, diventando più leggera per quelli che guadagnano meno.

In tutti i casi, l'importo percepito andrà restituito a rate una volta che decorre l'erogazione della pensione. Chi è nato nel 1953 andrà incontro a un taglio più pesante, fino al 12%. Tanto per avere un'idea di massima, su un assegno di 1.000 euro perderebbe anche 120 euro. Anche in questa circostanza la soglia sarà variabile a seconda del reddito, penalizzando di più gli assegni più alti. In parallelo sta proseguendo l'attività del gruppo Pensioni a Montecitorio. Tra l'altro è stata promossa un raccolta firme per chiedere cambiamenti concreti e di altro tipo sulle principali questioni ancora aperte ovvero esodati, contributivo donna, ricongiunzione non onerosa dei contributi, miglior riconoscimento della posizione di chi svolge attività prevalentemente usuranti.

Sono queste le novità pensioni realmente cercate, la cui proposta base, si ricorda, prevede l'apertura delle porte del congedo anche a 62 anni con il versamento di 35 anni di contributi e penalizzazione massima dell'8% da applicare sull'importo dell'assegno finale. Ma in questo caso l'impatto economico per le casse dello Stato viene ritenuto insostenibile.

Riforma Sap novità. Apple e Sap hanno annunciato una collaborazione per migliorare l'esperienza di lavoro in ambito mobile per le aziende di ogni dimensione, combinando potenti app native per iPhone e iPad alle funzionalità all'avanguardia della piattaforma Sap Hana.

Concerto Palmira novità. Tra le rovine di Palmira in Siria si alza una musica. Archi, fiati, percussioni suonano dove l'Isis ha tenuto in ostaggio uno dei siti archeologici più importanti del mondo. Merito dell'orchestra sinfonica del teatro Marinski di San Pietroburgo, che qui ha tenuto il concerto Una preghiera per Palmira, sostenuto dal premier russo Putin per celebrare la riconquista della città, strappata all'Isis a fine marzo dalle truppe di Damasco.

Riforma WattsIndustries novità. Fari puntati su WattsWater Technologies, multinazionale del Massachusetts, quotata alla borsa di New York, che in Europa fattura 405 milioni di euro e conta 2.600 dipendenti. Il gruppo americano punta sull'area trentina di Rovereto per avviare il primo centro di ricerche mondiale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il