BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni, riforma Astaldi, Toyota record, riforma Disney: novità mercoledì oggi

In calo la trimestrale Disney, ma sono in crescita i ricavi della divisione cinematografica grazie ai film film Il risveglio della forza e Zootopia.




Stando alle ultime notizie di oggi mercoledì 11 maggio 2016, non dovrebbero esserci ostacoli alla richiesta italiana di ammorbidimento delle rigidità sui conti pubblici 2016. Spiragli per le novità pensioni

Novità pensioni. Bruxelles si prepara a dare il via libera il 18 maggio alla richiesta italiana di un ammorbidimento della posizione sui conti pubblici. E si tratta di una buona notizia nell'ottica delle novità pensioni. Ma la concessione di ulteriori margini di bilancio, oltre a quelli concessi nel 2015, non mettono l'Italia al riparo da un'azione sul debito, che ha raggiunto il suo picco nel 2015 non è sceso nel 2016 e resta al 132,7%. Si tratta del principale limite di cui Palazzo Chigi dovrà invece tenere conto nelle scelte che effettuerà sulle pensioni.

Il collegio dei commissari, riunito ieri a Strasburgo, ha tenuto un primo dibattito di orientamento sul rispetto del Patto di stabilità, in vista della pubblicazione delle raccomandazioni e del giudizio definitivo sulle manovre finanziarie, tra cui quella italiana. La Commissione è orientata a riconoscere tutta la flessibilità aggiuntiva chiesta dall'Italia per riforme (0,1%), investimenti (0,3%) e migranti (0,2%), ma resta lo scoglio del debito pubblico, che doveva ridursi già nel 2015 e che invece resta al 132,7% anche nel 2016. I prossimi saranno dunque i giorni decisivi per capire le prospettive sulle novità pensioni.

Riforma Astaldi novità. La società di costruzioni Astaldi fissa i nuovi obiettivi: entro il 2020 utile netto pari a 150 milioni di euro con un tasso annuo medio di crescita del 12%, un portafoglio ordini superiore a 19 miliardi di euro, ricavi totali a 4 miliardi di euro: "Il nuovo piano, rispetto alle precedenti versioni, rappresenta un forte discontinuità per le seguenti ragioni: ricavi più bassi con un cagr del 7%, in linea con la nostra stima; ebit margin più basso al 9,2%, un numero che include il contributo netto delle concessioni ed è sotto la nostra stima del 10,7%".

Toyota record novità. Toyota Motor ha reso noto di aver chiuso l'esercizio lo scorso 31 marzo con un aumento degli utili netti da 2.170 a 2.310 miliardi di yen prevedendo per l'attuale anno fiscale un calo del 35% a 1.500 miliardi di yen contro i 2.190 miliardi del consensus di Bloomberg.

Riforma Disney novità. In calo la trimestrale Disney. A quanto pare a frenarne la crescita è stata soprattutto la performance del canale sportivo ESPN. I ricavi della divisione televisiva sono rimasti sostanzialmente gli stessi, quelli della divisione cinematografica sono aumenti del 22% grazie al successo dei film Il risveglio della forza e Zootopia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il