BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Concorso scuola risultati, tracce, soluzioni ufficiali prove scritte oggi giovedý 12 maggio. Domande, impressioni, commenti

Anche la giornata di oggi si caratterizza per una doppia sessione di prove scritte per il concorso scuola 2016.




Questa mattina le attenzioni sul concorso scuola 2016 per insegnanti sono sulle prove scritte dei candidati al sostegno per la scuola dell'infanzia e alla classe di concorso Scienze e tecnologie chimiche (A34). Nel pomeriggio fari puntati su chi deve sostenere le prove per Storia della musica (A53), Ambito disciplinare 5 Lingue (AD5), Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado tedesco (AD24), Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado tedesco (AD25). Tutte le operazioni saranno svolte esclusivamente davanti al computer, sia le domande a carattere metodologico-didattico in lingua italiana e sia i due quesiti nella lingua straniera scelta dal candidato.

Al pari di quanto fatto con gli appuntamenti della scorsa settimana, non appena disponibili, pubblicheremo commenti e impressioni, tracce e soluzioni, domande e risposte, di quanto accade nella giornata di oggi, sia al mattino e sia al pomeriggio. Tanto per avere un'idea, le sei domande di ieri per matematica e scienze (altri due quesiti sono nella lingua straniera scelta del candidato) sono state su Teorema di Pitagora con dimostrazione e applicazioni interdisciplinari; risoluzione d una disequazione; tensione superficiale dei solidi e dei liquidi, esempi concreti, approccio multidisciplinare; calore come forma di energia e perché non tutto si trasforma in lavoro; la cellula ovvero riproduzione organismi procarioti, ciclo vitale organismi superiori; attività di matematica per favorire l'integrazione in una classe con stranieri.

A ogni modo, domani mattina venerdì 13 maggio 2016, si ricomincia con la prova di greco per ambito disciplinare 8 ovvero Discipline letterarie, latino e greco (A13), Scienze giuridico-economiche (A46), Design del vetro (A06) mentre nel pomeriggio è il turno dei candidati alle classi di concorso Scienze, tecnologie e tecniche di produzione animale (A52) e Scienze della geologia e della mineralogia (A32).

Il mondo della scuola resta comunque in fibrillazione anche per altri motivi che porteranno allo sciopero del 20 maggio. La questione centrale è il contratto, non rinnovato da sette anni. Ma sul tavolo ci sono anche il ripristino di corrette relazioni sindacali, le modifiche alla legge 107, la libertà d'insegnamento, il riconoscimento del ruolo del personale non docente, la risoluzione del problema del precariato, le modalità della valutazione. Lo sciopero si articolerà in iniziative a livello territoriale la cui mappa definitiva verrà messa a punto nelle prossime ore.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il