BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Gomorra 2 streaming gratis seconda stagione. Puntate, dove e come vedere insieme a telefilm e serie Sky nuovi sempre gratis

C'è la la seconda stagione di Gomorra da vedere in streaming su smartphone, tablet e PC. Ecco come fare.




C'è anche la seconda stagione di Gomorra tra le tante serie TV interessanti da seguire in streaming su PC, smartphone e tablet. L'opportunità viene offerta dalla piattaforma web Sky Online che non solo non richiede un abbonamento con il canale satellitare, ma consente per un mese di testare gratuitamente il servizio. Tra le serie in onda di Castle, Quantico, Teen Wolf, The Night Manager. A proposito di Gomorra 2, Confermato tutto il cast: Salvatore Esposito, Fortunato Cerlino (Don Pietro) e Marco Palvetti, ma spiccano le new entry Gianluca Di Gennaro, e l'ingresso di due nuove dark lady dopo la morte di donna Imma: Cristiana Dell'Anna (Patrizia Santoro) e Cristina Donadio (Scianel).

A ogni modo, la visione in streaming via Sky Online è possibile su PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet (iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air, iPad Pro con iOS 6, iOS 7, iOS 8 e iOS 9 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4), smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Per visualizzare le immagini occorre equipaggiare il proprio PC o Mac con la tecnologia Microsoft Silverlight: i browser supportati sono Mozilla Firefox, Internet Explorer e Safari per i Mac e non Microsoft Edge e Google Chrome. Diverso è il caso in cui si scarichi l'app dedicata sul proprio smartphone o sul tablet poiché non è necessario alcun intervento supplementare. Per il suo utilizzo occorre innanzitutto registrarsi sul sito ufficiale lasciando i propri dati personale e il numero di carta di credito o di debito. Nulla viene prelevato nel periodo di prova. Dopodiché, a meno di disdetta, viene addebitato il costo del servizio, su base mensile, che varia in base alla tipologia scelta.

Il suggerimento è comunque quello di effettuare in via preliminare il test banda per verificare la velocità di connessione, rispetto a cui non serve scaricare software esterni e la stessa Sky Online ne mette a disposizione uno, eseguibile online. In pochi istanti misura la velocità e sarà visualizzato un pollice in su se l'esito è positivo, in giù nel caso in cui sia negativo. In ogni caso, i requisiti richiesti sono contenuti poiché la visione delle immagini è a 576p per cui è sufficiente una connessione Adsl a velocità media, anche da 4 MB.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il