BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Milan > Milan Roma streaming

Milan Roma streaming gratis live link, siti web. Dove vedere

MIlan – Roma è una gara di grande importanza per entrambe le formazioni. I giallorossi corrono per il secondo posto, ed i rossoneri per il sesto. Entrambe devono vincere ed aspettare altri risultati.




Un solo risultato a disposizione di entrambe
Milan e Roma si giocano in questa gara di San Siro le ultime speranze di raggiungere i loro obiettivi, ben sapendo che la sola vittoria non basta, ma si dovrà aspettare, per il Milan, il risultato del Mapei Stadium tra Sassuolo ed Inter, e per la Roma, quello del San Paolo, tra Napoli e Frosinone. Per i padroni di casa milanisti, rimanere fuori dall’Europa, proprio ora che Berlusconi ha aperto alla cessione alla cordata cinese, potrebbe essere un problema, anche se esiste l’ancora di salvataggio legata alla finale di Coppa Italia, nella quale la squadra di Brocchi affronterà al Juventus. E proprio all’eventuale vittoria di questo trofeo sembra legata la possibilità di conferma per l’attuale tecnico rossonero, che in campionato non ha fatto molto meglio del suo predecessore Sinisa Mihajlovic. Spalletti invece ha certamente migliorato prestazioni e classifica dei giallorossi da quando è subentrato al posto di Rudi Garcia ed è comunque sicuro di andare in Europa, anche se dovrà disputare il turno di qualificazione per poter approdare ai gironi di Champions League. Il Milan deve comunque vincere, anche il pareggio non basterebbe ai rossoneri, e potrebbe dover ringraziare proprio i 'cugini' interisti.

Il Milan cercherà di partire forte
Partenza a tavoletta, questa la scelta del Milan, per cercare di mettere in difficoltà la Roma, e cercare di fare pressione anche sul Sassuolo, impegnato in contemporanea con San Siro. Uno schema che potrebbe anche servire su un piatto d’argento la possibilità del contropiede alla Roma, che ha in attacco uomini di grande classe e velocità come Salah e l’ex El Shaarawy. Per cercare di controllare l’attacco giallorosso, Brocchi si affida ad una difesa con Romagnoli, Abate, Mexes e De Sciglio, mentre a centrocampo sono sicuri del posto sia Montolivo che Kucka. Nella coppia d’attacco invece, vista la buona prova del Dall’Ara, potrebbe essere Luis Adriano a fare compagnia a Bacca, per il quale ci sono ancora proposte dall’estero per la prossima stagione.

Roma in grande forma e decisa a vincere
Il secondo posto, visto l’impegno facile del Napoli, in casa contro il Frosinone, potrebbe sembrare un’utopia per la squadra di Luciano Spalletti, ma il tecnico giallorosso è intenzionato a cercare il tutto per tutto anche in questa gara, per confermare anche la sua posizione di squadra che nel girone di ritorno è stata inferiore soltanto ai campioni d’Italia. Spalletti ha a disposizione tutti i suoi uomini, a parte Keita, infortunato. Le sue scelte dovrebbero riguardare il centrocampo dove sono in ballottaggio per un posto De Rossi e Strootman, e l’attacco, dove Dzeko dovrebbe essere preferito a Perotti, con l’arma Totti pronta come sempre in panchina, ed il 'pupone' che vorrebbe recitare ancora una volta a quella che è la 'Scala del calcio'.

La partita Milan-Roma si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro Milan-Roma sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Milan-Roma, sia tutti gli altri incontri.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere come ORF, RTL, La2 e RSI hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il