BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Formula 1 streaming gratis Rojadirecta siti web, link con blocchi nuovi sistemi per vedere. Multe da Sky, minacce

Tra i grandi eventi sportivi di questa stagione c'è la Formula 1 2016, i cui Gran Premi possono essere visti in diretta live.




Ci sono tanti modi per vedere in diretta streaming i Gran Premi della Formula 1 2016. Al pari di quanto è accaduto lo scorso anno basta solo scegliere la modalità più appropriata e congeniale alla propria situazione. Le soluzioni più sfruttate arrivano da Sky che anche per questo 2016 detiene i diritti alla trasmissione. Si tratta di Sky Go e Sky Online. La prima è un app per dispositivi mobile, la cui fruizione è legata alla stipulazione di un abbonamento con il canale satellitare. La seconda è una piattaforma web che non necessità di alcun contratto. Possono essere acquistati i singoli eventi (prove libere, qualifiche, warm-up, gara e trasmissioni di approfondimento) al costo di 9,99 euro.

Il suggerimento è in ogni caso di fare riferimento alle sole piattaforme legali. E non solo perché molte soluzioni alternative come Rojadirecta sono state oscurate, ma anche perché Sky sta utilizzando il pugno duro nei confronti di chi cerca strade diverse da quelle ufficiali per vedere la Formula 1 2016. Naturalmente c'è anche la diretta TV su Sky Sport F1 HD (canale 206) e sui 5 canali dedicati del mosaico interattivo in alta definizione e intervallate dalle trasmissioni Paddock Live e Paddock Live Show. A proporre la diretta streaming è anche la Rai sul sito RaiSport o attraverso l'app dedicata per smartphone e tablet. Ma non tutti i Gran Premi sono proposti real time.

Le prossime dirette, da vedere sia in TV e sia in streaming, sono quelle del 29 maggio con il GP di Monaco, del 19 giugno con il GP di Baku in Azerbaigian, del 24 luglio con il GP di Budapest in Ungheria, del 31 luglio con il GP di Hockenheim in Germania, del 4 settembre con il GP di Monza in Italia, del 18 settembre con il GP di Singapore, del 9 ottobre con il GP di Suzuka in Giappone, del 30 ottobre con il GP di Città del Messico, del 27 novembre con il GP di Abu Dhabi negli Emirati Arabi. Da segnalare il sito ufficiale della competizione, formula1.com che propone un'ampia sezione video e permette l'acquisto dei biglietti per assistere alle gare di persona.

Per quanto riguarda le app per iPhone e iPad e smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android, ecco quella ufficiale che propone classifiche, notizie, video e aggiornamenti; o ESPN F1 con il conto alla rovescia all'inizio della prossima gara, i dettagli del circuito, le informazioni storiche e il calendario delle partenze. Sul satellite è possibile fare un tentativo di ricezione di canali stranieri che trasmettono la diretta, come quello svizzero RSI La2, quello svizzero tedesco RTL e quello austriaco ORF. Altri possibili punti di riferimento sono Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est).

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il