BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Juventus > Juventus Sampdoria streaming

Juventus Sampdoria streaming live gratis. Dove vedere link, siti web migliori

Juventus – Sampdoria chiude il campionato con due squadre che arrivano da una sconfitta nell’ultimo turno. Allegri vuole svoltare pagina, in vista della finale di Coppa Italia.




Sabato sera luci accese allo Stadium per l’ultima di campionato
Si attende il tutto esaurito per la passerella finale della Juventus, che allo Stadium attende la Sampdoria. La gara si gioca in anticipo sabato sera ed Allegri vuole che non sia una passerella ma una gara intensa, che serva come preparazione all’impegno successivo, la finale di Coppa Italia. Dopo la sconfitta di Verona il tecnico bianconero non è stato affatto tenero nei confronti del gruppo, ribadendo la necessità di affrontare tutte le gare con la necessaria determinazione e concentrazione. Anche i liguri non vengono da un buon momento; la sconfitta nel derby contro il Genoa brucia ancora, così come le polemiche che si sono registrate a fine partita. La salvezza conquistata dai blucerchiati non stata accompagnata da prestazioni di livello e dirigenza e pubblico non sono certamente contenti. Per quanto riguarda la panchina Montella non è certo di restare, ed il suo nome, insieme ad altri, è stato fatto anche come probabile successore di Antonio Conte alla guida della nazionale italiana. Da questo punto di vista non ci sono invece problemi per Massimiliano Allegri che ha allungato di recente il suo contratto con la società bianconera.

Mini turnover in casa bianconera?
In casa Juventus dovrebbero restare fuori sia Buffon che Barzagli, che proprio in questa settimana hanno ufficializzato il prolungamento del loro contratto con i campioni d’Italia. In porta dovrebbe entrare il brasiliano Neto, che si è ripreso dall’infortunio e che Allegri vuole testare in previsione della finale della Coppa Italia, nella quel l’ex estremo difensore della Fiorentina dovrebbe essere il titolare. Rugani invece sostituirà Barzagli, in un terzetto difensivo che vede anche il rientro di Chiellini. Evrà, squalificato, lascia il posto ad Alex Sandro, mentre a centrocampo, insieme a Hernanes e Pogba, di ritorno dopo aver scontato la squalifica, ci sarà Sturaro al posto di Khedira, che ha finito la stagione. In attacco torna Mandzukic e si riprende il posto da titolare accanto a Dybala.

Come si schiera la Sampdoria di Montella
I blucerchiati genovesi hanno concluso il loro campionato conquistando la salvezza, ma il k.o. nel derby all’ultima giornata ha lasciato pesanti strascichi, e Montella non vuole lasciarsi scappare l’occasione di giocare una buona partita allo Stadium in quella che è la partita della consegna dello scudetto. Il tecnico blucerchiato affronta Allegri con uno schema speculare, il 3 – 5 – 2 nel quale saranno Diakitè, Cassani e Silvestre a schierarsi davanti a Viviano. In attacco sicuro Quagliarella, con possibilità anche per Muriel. A centrocampo arretra Soriano e raggiunge Dodò, Fernando, De Silvestri e Barreto.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita tra Juventus-Sampdoria sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il