BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Verona streaming

Palermo Verona streaming gratis live link, siti web. Dove vedere

Il Palermo è padrone del suo destino; con un successo contro il Verona i rosanero conquisterebbero la salvezza, impensabile poche settimane fa, condannando il Carpi alla serie B.




Partita da cardiopalma per il Palermo
La formazione di Ballardini si gioca la permanenza in serie A nell’ultima gara casalinga contro il Verona. Un risultato che era stato messo in dubbio appena poche settimane fa e che è stato reso possibile grazie ai punti ottenuti nelle ultime giornate dopo il ritorno in panchina di Ballardini, in una stagione che ha visto Zamparini mettere in discussione i vari allenatori che si sono succeduti sulla panchina palermitana fino a mettere in confusione la squadra e lasciarla senza punti di riferimento. Una situazione che Ballardini ha rimesso in piedi grazie al suo carisma ed anche ridando alla squadra un'anima più 'italiana'. Il Verona dal canto suo è retrocesso già da vari turni, ma non ha mai perso l’animo combattivo; domenica scorsa è riuscito addirittura a battere la Juventus in una partita che ha rappresentato l’addio di Luca Toni al calcio giocato e che ha visto l’ex bomber di nazionale e Bayern mettere a segno anche un calcio di rigore calciato con il 'cucchiaio'. Una prestazione che ha visto i gialloblù di Delneri uscire sotto gli applausi del suo pubblico, pronti a ritentare la scalata nella prossima stagione.

Per i rosanero un solo risultato possibile
Vincere, senza se e senza ma, questo l’imperativo per la formazione siciliana nel match contro il Verona. Dopo il bel pari conquistato all’Artemio Franchi contro la Fiorentina, Ballardini potrebbe confermare gli undici dello scorso turno, con Cionek quindi titolare in difesa, mentre sia Goldaniga che Vitiello inizieranno dalla panchina. Escluso anche Lazaar, con le fasce occupare rispettivamente da Rispoli e Morganella. Unico dubbio che il tecnico scioglierà all’ultimo minuto riguarda l’attaccante che affiancherà Gilardino e Vasquez nel 4-3-3 rosanero; la scelta è tra Trajkovski e Quaison.

Verona in campo con tranquillità
E’ un gruppo tranquillo quello gialloblù che si è portato a Palermo per l’ultima giornata di campionato. Dopo aver soddisfatto il proprio pubblico con la vittoria sui bianconeri, il Verona al Barbera si schiera senza Luca Toni, che lascia spazio a Pazzini, con Juanito al suo fianco. Ancora assenti per infortunio Fares, Viviani e Souprayen, torna invece Albertazzi che si è completamente ristabilito e prenderà posto sulla sinistra in difesa.

L'incontro Palermo-Verona sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche la compagnia Tim dà la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Palermo-Verona, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti svizzere, tedesche e austriache rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il