BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni quota 100, mini pensioni, riforma ripetizioni, ipertesi, riforma Polaroid: ultime notizia oggi lunedì

A fine mese sarà acquistabile Impossible I-1, la nuova fotocamera analogica erede dello storico dispositivo Polaroid.




Come riferiscono le ultime notizie di oggi lunedì 16 maggio 2016, l'elenco delle novità pensioni richieste è ancora molto lungo.

Novità pensioni. Al di là delle strategie dell'esecutivo, continuano a essere tante le richieste all'esecutivo sulla previsione di novità pensioni in tempi brevi e sicuramente in base alle reali disponibilità economiche. Provando a sintetizzare le più recenti, in prima battuta ci sono le mini pensioni, rispetto alle quali Palazzo Chigi sta configurando un sistema proprio che prevede l'applicazione di penalità variabili in base all'età anagrafica della richiesta del ritiro e allo stipendio percepito, ma comunque finanziato anche dal sistema delle banche e delle assicurazioni. A quanto sembra, si tratta della misura che potrebbe effettivamente trovare spazio, ma comunque non prima della prossima manovra.

Non si tratta dell'unico provvedimento per cui vengono sollecitati attenzioni e impegno. Nella lista delle richieste c'è anche un intervento sulla ricongiunzione dei contributi previdenziale, a oggi un'operazione troppo costosa per le tasche del contribuente. E naturalmente continua a essere centrale l'applicazione di quota 100, come di età anagrafica e anni di contribuzione per accedere al trattamento previdenziale, e di quota 41, come anni di sola contribuzione, per chi ha iniziato a lavorare in giovane età. Si tratta infatti delle soluzioni maggiormente gradite dai pensionandi e dalle stesse organizzazioni sindacali a loro rappresentanza.

Ecco poi il miglior riconoscimento della posizione di chi svolge attività prevalente faticose così come per chi assiste familiari con disabilità o anziani in difficoltà. E poi rimane sempre viva la richiesta di aumentare le pensioni minime, vero e proprio cavallo di battaglia di tutti i partiti politici, ma che sta continuando ad avere poco riscontro nella realtà. Infine, alla luce delle difficoltà a ricalcolare tutti con gli assegni sulla base dei contributi realmente versati, c'è chi invoca il contributivo uomo come novità pensioni al pari del contributivo donna. Si tratta della soluzione con cui le lavoratrici possono congedarsi a 57 anni se statali e a 58 se autonome con 35 anni di contributi ma accettando di calcolare il proprio assegno con il meno vantaggioso sistema contributivo.

Riforma ripetizioni novità. Interessante indagine della fondazione Einaudi: il giro di affari delle ripetizioni private per gli studenti vale 900 milioni di euro all'anno, ma il 90% di questa somma è sconosciuta al fisco.

Ipertesi novità. I numeri aggiornati riferiscono che sono 16 milioni di ipertesi in Italia e che la prevenzione continua a essere ritenuto lo strumento migliore per mettersi al riparo. La pressione alta è un fattore di rischio che aumenta la possibilità che si verifichino malattie cardiovascolari.

Riforma Polaroid novità. Il passato che ritorna: ecco l'Impossible I-1, la nuova fotocamera analogica erede dello storico dispositivo Polaroid. La novità è rappresenta dalla sua messa a scaffale anche in Italia al prezzo di 299 euro, oltre a 20 euro per ogni cartuccia di pellicola. Appuntamento già alla fine di questo mese.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il