BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 9.3.2 diversi problemi, subito iOS 9.3.3 o al WWDC 2016 iOS 10: probabilità uscita e attese

Sono tante le novità e le attese sul fronte del sistema operativo della società di Cupertino per iPhone e iPad.




Fari puntati sulle tante novità che stanno caratterizzando il versante software del mondo Apple. Il nuovo punto di partenza è adesso rappresentato dal rilascio dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 9.3.2. L'update non aggiunge servizi nuovi, ma è apporta solo correzioni di problemi ovvero quello che impediva l'installazione di app B2B personalizzate con server MDM, quello di Mail e Messaggi che impediva l'inserimento degli indirizzi di posta elettronica con la tastiera giapponese di tipo Kana, quello di VoiceOver per il quale la voce Alex veniva sostituita con una voce differente per la lettura di segni di punteggiatura o spazi, quello per il quale alcuni accessori Bluetooth potevano presentare una qualità audio ridotta quando abbinati a iPhone SE, quello per il quale non era possibile eseguire la ricerca di lemmi sul dizionario.

Tutto bene solo fino a un certo punto perché sono subito emersi ulteriori disagi che hanno costretto Apple a fare marcia indietro ovvero a ritirare l'update per l'iPad Pro da 9,7 pollici. Resta da capire quale sarà la strategia della società di Cupertino ovvero rilasciare subito un nuovo update correttivo, l'iOS 9.3.3 oppure attendere la prossima major release iOS 10, la cui anteprima sarà rivelata alla WWDC 2016 di giugno. A ogni modo, l'aggiornamento di sistema operativo sarà gratuitamente installabile sul nuovo iPhone SE, sui top di gamma iPhone 6S e iPhone 6S Plus, e sui vari iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Pro, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione.

Si accennava al nuovo sistema operativo iOS 10, ebbene l'appuntamento da segnare in agenda è quello della Worldwide Developers Conference, dal 13 al 17 giugno 2016 a San Francisco. Si tratta del tradizionale palcoscenico da cui Apple annuncia tutte le novità sul fronte software.

Questa volta la multinazionale della mela morsicata ospiterà oltre 1000 ingegneri Apple per più di 150 laboratori pratici ed eventi per fornire agli sviluppatori assistenza a livello di codice, approfondimenti sulle tecniche di sviluppo e linee guida su come lavorare al meglio con le tecnologie iOS, OS X, watchOS e tvOS; permetterà l'accesso alle ultime innovazioni, caratteristiche e funzionalità di iOS, OS X, watchOS e tvOS, e le pratiche per migliorare la funzionalità, le prestazioni, la qualità e il design di un'app; darà la possibilità di incontrare altri sviluppatori iOS, OS X, watchOS e tvOS.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il