BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cesena Spezia streaming gratis live. Dove vedere

Al Manuzzi di Cesena si aprono le danze per la fase playoff della serie B, che deve sancire quale squadra affiancherà il Cagliari ed il Crotone nella salita in serie A.




Serie B; il via alla fase più calda
Dopo l’ultima giornata, giocata venerdì scorso, che ha certificato la promozione in serie A del Cagliari di Rastelli, classificato al primo posto, e del Crotone di Juric, secondo, scatta ora la fase decisiva per la conquista del terzo "pass" per la massima serie. Sei le squadre impegnate nella fase playoff, quattro delle quali impegnate già nel primo turno, mentre due aspettano le vincitrici per il secondo turno, quello di semifinale. Una delle due gare del primo turno è la sfida del Manuzzi, che mette di fronte Cesena e Spezia, con i romagnoli che hanno dalla loro il fattore campo. Secondo il regolamento infatti, si qualifica per il turno successivo la vincente al termine dei 90 minuti, od in caso di parità, dopo i tempi supplementari. In caso di ulteriore parità al 120° non si prosegue ad oltranza ma si qualifica la squadra che gioca in casa, in questo caso il Cesena, sesto classificato, mentre la formazione di Di Carlo, ha raggiunto il settimo posto proprio all’ultima giornata. La gara è in programma allo stadio di Cesena martedì sera 24 maggio, con calcio d’inizio che sarà dato alle 20.45. La squadra vincente, nel turno successivo, sarà poi opposta al Trapani di Serse Cosmi, squadra terza classificata nella stagione regolare.

Come si presenta il Cesena
La formazione romagnola, che nella prima fase della stagione sembrava poter combattere per ottenere la promozione diretta, si presenta a questa gara dopo aver conseguito due successi nelle ultime due gare, una vittoria esterna ad Avellino, dove si è imposta per 2 – 1, ed una interna ai danni del Novara, battuto con una bella rete messa a segno dal suo fantasista, Ragusa, che sarà uno degli uomini da tenere maggiormente d’occhio anche in questa gara dei playoff da parte della difesa della formazione di Di Carlo. Drago schiera il Cesena con il consueto schema 4-3-1-2, nel quale davanti al portiere Gomis, la linea difensiva vede Falasco e Fontanesi sulle fasce esterne e Capelli in coppia con Magnusson al centro; centrocampo con Sensi, Valzania e Cascione, e Ragusa a ridosso delle due punte che sono Ciano e Djuric.

La risposta di Di Carlo e del suo Spezia.
Del tutto diverso l’approccio della formazione ospite guidata da Di Carlo, che ha ottenuto un solo punto nelle ultime due gare, con il pareggio casalingo contro l’Ascoli che ha fatto seguito ad una sconfitta esterna pesante, 4 – 0, sul campo del retrocesso Como. Due gare senza reti per i ragazzi di Di Carlo che invece in questa occasione devono assolutamente segnare se vogliono continuare a gareggiare nei playoff. Il tecnico dei liguri sembra voler optare per un 4-3-3 al Manuzzi. In porta ci sarà Chichizola, e davanti a lui una linea formata da De Col, Terzi, Valentini e Migliore. A centrocampo agiranno Sciaudone, Pulzetti e Juande, mentre la responsabilità di segnare ricade sulle spalle di Piccolo, Situm, e soprattutto Calaiò, il bomber della squadra, ed anche uno dei più esperti del campionato cadetto.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita Cesena Spezia sarà trasmessa in diretta sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Cesena Spezia con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri come Orf, Rtl, Rsi e La2 hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il