BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Bari Novara streaming gratis live per vedere

Sfida importante mercoledì sera a Bari tra i locali ed il Novara. Una sfida che vale il passaggio alle semifinali playoff serie B. La vincente troverà sulla sua strada il Pescara.




Bari favorito nella sfida casalinga contro il Novara.

Pur essendo la formazione, tra quelle che hanno raggiunto i playoff, che ha conquistato meno punti nelle ultime 5 gare della stagione regolare, il Bari di Camplone sembra favorito nei confronti del Novara. Negli scontri diretti giocati a Bari tra le due formazioni, in tutte le categorie, la formazione pugliese ha ottenuto 13 vittorie su 20, arrendendosi solo 2 volte, mentre 5 gare sono terminate in pareggio. In campionato nella gara giocata al San Nicola, nel girone d’andata, il Novara aveva sperato di fare il colpaccio fino ai minuti di recupero, quando il Bari trovò il pareggio grazie ad una autorete. Camplone dopo la sconfitta dell’ultimo turno di campionato, proprio al San Nicola, contro il Trapani, ha cercato di "resettare" immediatamente la situazione cercando di tranquillizzare i suoi uomini e spronandoli alla ricerca del successo, non accontentandosi del pareggio, che pure darebbe, per regolamento, il passaggio del turno alla sua squadra. Il Novara viene dall’ampio successo nell’ultima gara contro il Modena e risulta quindi ancora più caricato per affrontare questa gara.

Le scelte di Camplone
Per la composizione della squadra da mandare in campo davanti al pubblico amico del San Nicola, Camplone sa che dovrà fare a meno di Donkor, squalificato, e quindi per la sua sostituzione dovrebbe fare ricorso a Defendi che si schiererà a destra nella difesa a 4 con Di Noia dal lato opposto, e Tonucci ad affiancare Di Cesare davanti a Micai. Nel suo 4-3-3 Camplone propone un centrocampo formato da Romizi, al rientro con Valiani e Dezi. L’attacco del Bari vivrà sull’esperienza di Rosina e Maniero e sulle doti atletiche di Sansone.

Il Novara di Baroni
Anche il tecnico dei piemontesi deve sostituire un uomo, Viola, a centrocampo, che non è riuscito a recuperare dall’infortunio. Al suo posto ci sarà Buzzegoli, nel 4-2-3-1 standard del Novara. Gonzales, od Evacuo la punta avanzata, con Corazza, Faragò e Lanzafame alle sue spalle. In porta Da Costa, con davanti a sé Troest e Mantovani come difensori centrali e Dell’Orco e Dickmann come difensori di fascia. Cerniera di centrocampo infine, composta come detto da Buzzegoli, affiancato a Casarini, entrambi con il preciso compito di spezzare le azioni offensive dei pugliesi.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita Bari Novara sarà trasmessa in diretta tv su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Bari Novara con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri come Orf, Rtl, Rsi e La2 hanno acquistato i diritti tv e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il