BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti personali con o senza garanzia Settembre 2016 nuove offerte migliori Unicredit, Bnl, Banca Intesa, tassi interessi bassi

Unicredit, Bnl, Banca Intesa, Ubi sono tra le principali banche che propongono offerte di prestiti personali convenienti: le migliori di questo mese di Settembre




Unicredit, Bnl, Banca Intesa, Ubi sono tra le principali banche che propongono diverse offerte di prestiti personali davvero vantaggiose. Unicredit propone CreditExpress Dynamic, prestito personale che si può gestire in base alle proprie, che permette di richiedere importi che partono da un minimo di 3mila euro per arrivare a 30mila euro, con una durata da 36 mesi fino ad un massimo di 84 mesi. CreditExpress Dynamic si può rimborsare con addebito automatico sul conto corrente o Genius Card, con periodicità delle rate mensile, e permette di addebitare il tuo prestito su qualsiasi conto corrente, anche non UniCredit.

Questo prestito può essere richiesto per acquisto di beni di consumo e durevoli e auto o moto, acquisto di arredamento in genere o per avere a disposizione una maggiore liquidità per sostenere le spese con tranquillità. BNL propone una serie di prestiti personali con tassi davvero convenienti, tra questi spicca Prestito BNL In Novo, particolarmente flessibile, che permette di richiede un importo che può andare da un minimo di 5 mila euro fino ad un massimo di 100 mila circa, prevede un piano di ammortamento con una durata che va da 6 mesi fino a 120 mesi e il tasso di interesse è stabilito in base alla durata del piano di ammortamento ma non può superare il 7,11% come valore nominale.

Rivolto ai professionisti, invece, BNL Revolution Professional che permette di richiedere un importo massimo di circa 100 mila euro partendo da un minimo di più o meno 500 euro, prevede una durata del piano di ammortamento che può arrivare al massimo ad una durata di 10 anni mentre il tasso è sempre fisso. Intesa Sanpaolo propone PerTe Prestito Facile, prestito personale rivolto a lavoratori dipendenti (anche a tempo determinato), autonomi e pensionati che abbiano un’età compresa tra i 18 e gli 80 anni, che abbiano un conto corrente presso qualsiasi Banca, anche non del Gruppo Intesa Sanpaolo, e prevede una durata che va da un minimo di 2 anni fino ad un massimo di 10 anni, e permette di richiedere un minimo di 2 mila euro fino ad un massimo 75mila euro, con tasso fisso per importi inferiori a 50.000 euro, e permette anche un rimborso anticipato, sia totale sia parziale.

UbI Banca propone Creditopplà, tipologia di prestito che prevede rate decrescenti nel tempo, fisse o a tasso variabile, con addebito diretto in busta paga o sul cedolino della pensione, che permette di richiedere un importo minimo di 3mila euro e massimo di 75mila euro, con durate comprese tra i 36 e i 120 mesi, e ha un tasso fisso pari a 9,99%. Il tasso, però, decresce dello 0,30% ogni 3 anni a partire dall'inizio del terzo anno. Questo genere di prestito prevede spese di istruttoria pari all’1,50% dell'importo erogato e imposta sostitutiva dello 0,25% calcolata sull'importo erogato.  

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il