BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sondaggi Napoli, Milano, Torino, Roma, Bologna comunali 2016 aggiornati interni M5S, Pd, Fi, Lega e clandestini vietati aggiornati

Chi vincere le elezioni comunali di Napoli, Milano, Torino, Roma, Bologna del 5 giugno? Come sapere cosa accade senza la pubblicazione di nuovi sondaggi?




Non è possibile pubblicare nuovi sondaggi sulle elezioni comunali di Napoli, Milano, Torino, Roma, Bologna del 5 giugno per cui per sapere chi saranno i successori dei vari Luigi De Magistris, Virginio Merola o Piero Fassino occorre far riferimento ai cosiddetti sondaggi clandestini, come quelli camuffati da corse clandestine di cavalli o da previsione di vendita di auto. Appare interessante l'analisi del sentiment che sta portando avanti AffariItaliani. A Napoli si respira grande fiducia da parte di Luigi De Magistris (Napoli in comune a sinistra, Lista Dema, La Città con De Magistris, altri) e del suo staff, convinti di riuscire a vincere anche senza passare dal secondo turno. La pensando diversamente Gianni Lettieri (Forza Italia, Prima Napoli, altri), Matteo Brambilla (Movimento 5 Stelle), Valeria Valente (Pd, Valeria Valente sindaco, Napoli popolare, altri), Marcello Taglialatela (Fratelli d'Italia, altri).

A Milano si profila il ballottaggio tra Giuseppe Sala (Partito democratico, Lista Beppe Sala-Noi Milano, Sinistra x Milano, altri) e Stefano Parisi (Lista civica Parisi - io corro per Milano, Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Milano popolare, altri), entrambi convinti di arrivare al ballottaggio mentre sono poche le speranze per Gianluca Corrado (Movimento 5 Stelle) ae Basilio Rizzo (Milano in Comune - Sinistra e Costituzione). A Torino si avverte la sensazione che Piero Fassino (Partito democratico, Lista civica per Fassino, altri), anche se comunque in vantaggio su Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle), Osvaldo Napoli (Forza Italia, altri), Roberto Rosso (Udc-Area popolare, altri), Alberto Morano (Lista Morano sindaco, Fratelli d'Italia, Lega Nord), Giorgio Airaudo (Torino in Comune - La sinistra, Ambiente Torino per Airaudo sindaco, altri).

A Roma il maggiore ottimismo si registra nelle file del Movimento 5 Stelle che candida Virginia Raggi e nello staff di Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia, Lega Nord-Noi con Salvini, altri. Diverso è il caso del Partito democratico e di Roberto Giachetti (appoggiato anche da Lista civica Giachetti sindaco, Più Roma-Popolari e democratici, altri) che viene dato in una fase di preoccupazione. Viene dato in affanno anche Alfio Marchini (Lista Alfio Marchini sindaco, Forza Italia, Roma popolare, Lista Storace). Nelle retrovie Stefano Fassina (Sinistra x Roma, Lista civica per Fassina sindaco).

Ottimismo a Bologna per Virginio Merola (Partito democratico, Cittadini per Bologna, Città comune con Amelia, altri), convinto di riuscire a vincere già domenica e di sopravanza Lucia Borgonzoni (Lega Nord, Uniti si vince, Forza Italia, Fratelli d'Italia, altri), Massimo Bugani (Movimento 5 Stelle), Manes Bernardini (Insieme Bologna), Federico Martelloni (Coalizione civica).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il