BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Bologna, Roma, Milano,Torino, Napoli previsioni, exit poll, previsioni, risultati ufficiali aggiornamenti tempo reale

C'è grande attesa per le elezioni amministrative di domenica 5 giugno a Torino, Milano, Napoli, Bologna, Roma.




AGGIORNAMENTO: 

I primi risultati, exit poll di Bologna sono:

Merola al 43-47
Borgonozoni: 19-23
Bugani 18-22

AGGIORNAMENTO: Chiuse le urne, sembra che in tutte le città vi sia un ballottaggio dalle differenti previsioni e rilevezioni di cui vi daremo tra pochi secondo conto facendo un confronto tra i vari exit poll e previsioni

Ecco i primi da Repubblica sulle prime città:

Roma:

Raggi 34-38
Giacchetti 20-24
Meloni 16-20

Milano:

Sala 41-45
Parisi 35-39
Corrado 8-12

Napoli:

De Magistris: 43-47
Lettieri: 20-24
Valente: 15-19

Torino:

Fassino 39-43
Appendino 28-32
Morando: 7-11

AGGIORNAMENTO: Prime rilevazioni sull'affluenza finale smbra che vi sia il 60% circa, dato comunque da confermare

AGGIORNAMENTO: Alle ore 12 l'affluenza è stata del 19%, mentre palle 19 poco più del 46%. Sempre bene Bologna, così e così Milano e Roma con il 42% e 39% rispettivamente.

Tempo di elezioni comunali domenica 5 giugno 2016 a Torino, Milano, Napoli, Bologna, Roma ed è già conto alla rovescia per spare chi vince e per conoscere gli exit poll. Ma andiamo con ordine: gli elettori possono votare dalle ore 7 alle ore 23. Occorre presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e documento di identità valido. Per risultati e aggiornamenti in tempo reale sull'andamento degli scrutini, che inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi, il sito di riferimento è come sempre quello del Ministero dell'Interno. Anche noi pubblicheremo tempestivi update. Le prime proiezioni saranno disponibili sugli speciali sui portali del Corriere della Sera, della Repubblica, del Sole 24 Ore e di Sky TG24.

Il tutto mentre si fanno intanto sempre più evidenti le differenze tra i due candidati sindaco a Milano che puntano al ballottaggio, Giuseppe Sala per il centrosinistra e Stefano Parisi per il centrodestra. I candidati-manager mostrano adesso tutte le loro differenze sui temi caldi per la città. Sala, che ha ricevuto il sostegno per la volata finale da parte del premier Renzi, si è detto "molto responsabilizzato e moderatamente ottimista", e ha ammesso che per la sua candidatura il traino dell'Expo "è stato un vantaggio". Parisi lo ha attaccato: "Con Renzi è stata una sceneggiata in cui il presidente del Consiglio è venuto a sostenere un candidato che, se sarà sindaco, non avrà nessuna autonomia dal governo".

A Torino, Napoli e Bologna, tre sindaci cercano la conferma. Nella città della Mole Piero Fassino (Partito democratico, Lista civica per Fassino, altri) afida Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle), Osvaldo Napoli (Forza Italia, altri), Roberto Rosso (Udc-Area popolare, altri), Alberto Morano (Lista Morano sindaco, Fratelli d'Italia, Lega Nord), Giorgio Airaudo (Torino in Comune - La sinistra, Ambiente Torino per Airaudo sindaco, altri). In quella delle due torri Virginio Merola (Partito democratico, Cittadini per Bologna, Città comune con Amelia, altri) se la deve vedere con Lucia Borgonzoni (Lega Nord, Uniti si vince, Forza Italia, Fratelli d'Italia, altri), Massimo Bugani (Movimento 5 Stelle), Manes Bernardini (Insieme Bologna), Federico Martelloni (Coalizione civica), Mirko De Carli (Popolo della famiglia), Ermanno Lorenzoni (Partito comunista dei lavoratori), Sergio Celloni (Lista civica), Matteo Badiali (Lista civica).

A Napoli Luigi De Magistris (Luigi de Magistris, DemA, Mo! Unione Mediterranea, Verdi, Repubblicani Democratici, Napoli in Comune, Napoli Bene Comune, Italia dei Valori, Ce Simme Sfasteriati, Partito del Sud, Meridionalisti Napoli Capitale) si trova davanti Gianni Lettieri (Forza Italia, Prima Napoli, Fare Città, Giovani in Corsa, Rivoluzione Cristiana, Napoli Capitale, Pensionati d'Europa, Italia 20.50 Napoli Concreta, Impresa Comune, Camminiamo Insieme, Costruzione e Stato), Matteo Brambilla (Movimento 5 Stelle), Valeria Valente (Partito democratico, Valeria Valente sindaco, Napoli popolare, Elaboratorio Nazionale, altri).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il