BusinessOnline - Il portale per i decision maker






MotoGP gara streaming live gratis e streaming prove ufficiali, qualifiche

Le possibilità attualmente in vigore per vedere in diretta streaming prove, qualifiche e gare della MotoGP 2016.




Fari puntati sulla MotoGP 2016, quest'anno ancora più spettacolare e incerta rispetto al passato. Per seguire il diretta TV tutti i Gran Premi occorre abbonarsi a Sky che mette a disposizione 2 canali esclusivi dedicati e nessuna interruzione pubblicitaria. In parallelo c'è l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile, per la diretta streaming da smartphone e tablet, e la piattaforma web Sky Online. A differenza della precedente soluzione, non viene richiesto l'abbonamento al canale satellitare e né, naturalmente, serve l'installazione della parabola. Tutto avviene online e per la fruizione è possibile acquistare ticket mensili oppure limitati ai singoli eventi sportivi.

Andando nel dettaglio delle caratteristiche della proposta, il servizio Sky Online è supportato da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

C'è anche TV8, visibile da tutti e senza la necessità di sottoscrivere alcun abbonamento sul canale 8 del digitale terrestre, ma la diretta è limitata a poche altre corse ovvero quelle con la MotoGP del Mugello in Italia, del 26 giugno con la MotoGP di Assen in Olanda, del 17 luglio con la MotoGP di Sachsenring in Germania, del 14 agosto con la MotoGP di Red Bull Ring in Austria, del 21 agosto con la MotoGP di Brno in Republica Ceca, dell'11 settembre con la MotoGP di Misano a San Marino, del 16 ottobre con la MotoGP di Motegi in Giappone, del 13 novembre con la MotoGP di Ricardo Tormo a Valencia. Tutte le altre corse sono comunque visibili in differita.

La diretta streaming passa anche dal sito ufficiale motogp.com. Tutta la stagione costa 199 euro nella versione MultiScreen, ma agli abbonati Sky viene proposta con il 50% di sconto. La versione Season costa 49,95 euro, e include tutte le gare Live & OnDemand dell'anno, compresi i video della pre-season e i contenuti storici. Sono anche altri i modi per rimanere aggiornati da smartphone e tablet su gare, classifiche e piloti. Per iPhone e iPad e per device Android c'è MotoGP Live Experience 2016. L'app include molte funzionalità: live timing per seguire in diretta lo svolgimento delle prove e delle corse; real time tracking per avere traccia di ogni pilota in tempo reale sulla pista; video per rivivere gli highlights dei Gran Premi; ultime notizie per rimanere sempre aggiornato; foto con le più spettacolari immagini della MotoGP, commento audio e scritto live, live & on-demand, guida MotoGP e info eventi. Segnaliamo infine le soluzioni con la TV satellitare, come il canale svizzero RSI La2 o quello austriaco ORF.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il