BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp Barcellona streaming gratis. Dove vedere MotoGp Catalunia di Spagna streaming live gratis

Dopo la gara del Mugello il mondiale sembra aver preso una piega favorevole per gli spagnoli, che ora possono provare a sfruttare il fattore casa visto che si corre a Barcellona.




La Yamaha con l'incubo motore.
Questa gara può essere molto importante per tutti i piloti e le scuderie, ma ha un significato molto forte per Yamaha, che viene da un week end vittorioso ma anche molto difficile dal punto di vista dlel'affidabilità. Infatti fra warm up e gara ha visto andare in fumo i motori delle due moto ufficiali di Lorenzo e di Rossi, un fattore di sicuro non positivo, sul quale gli uomini in blu hanno lavorato tanto in questa settimana di stop, ora bisognerà vedere se è arrivata una soluzione oppure i problemi sono rimasti.

In particolare Rossi, dopo aver visto il suo motore andare in fumo durante la gara, spera con tutto il cuore che questi eventi non accadano più, perché in un mondiale così equilibrato uno zero durante una gara può pesare come un macigno. Anche Lorenzo però non può stare tranquillo: infatti anche il pilota di Maiorca ha dovuto subire questo tipo di incidente, solo lui è stato fortunato perché è accaduto durante l'ultimo turno di prove libere e quindi ha potuto cambiare moto mettersi in griglia, cosa che Rossi non ha potuto fare.

Honda e Ducati più minacciose che mai.
Oltre al discorso affidabilità del motore, Yamaha deve anche affrontare il fatto che Ducati, e soprattutto Honda, si sono notevolmente avvicinate alle prestazioni della casa di Iwata e quindi questa gara potrebbe essere davvero molto difficile da inquadrare.

In particolare Ducati è stata competitiva per tutte e sie le gare fin qui svolte, tuttavia i punti che ha raccolto sono stati veramente pochi rispetto al lavoro fatto, mentre Honda, che ad inizio stagione sembrava molto indietro rispetto a Yamaha, ha recuperato benissimo e ora sembra aver raggiunto il livello della concorrenza, lo dimostra benissimo Marquez, che in classifica generale ha solo dieci punti di ritardo da Lorenzo, segno che questo mondiale è più vivo che mai. In tutto questo può esserci la variabile meteo, cisto che a Barcellona è previsto tempo piuttosto variabile e di sicuro la pioggia potrebbe ulteriormente mescolare i valori che ci sono in pista.

La MotoGP, Moto2 e 3 sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare a 9,90 Euro. In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune tv straniere quali RSI La2 e ORF trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il