BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Prestiti personali Settembre 2016 migliori, tassi di interessi più bassi e convenienti, condizioni, garanzie, spese accessorie

Quali sono le migliori offerte di prestito personale disponibili per questo mese di Luglio, condizioni offerte e quale scegliere




Chiedere un prestito personale non è mai stato così facile come in questo periodo: considerando infatti le condizioni di difficoltà economiche in cui sempre più famiglie si ritrovano costrette a vivere e le esigenze di maggiore liquidità necessaria, banche e finanziarie ormai da tempo stanno mettendo a punto sempre più prodotti capaci di soddisfare le esigenze di tutti, anche alla luce di una sempre crescente domanda di prestiti finalizzati soprattutto ad avere maggiore liquidità che se per qualcuno può servire per sostenere una spesa extra, come l’acquisto di un’auto nuova, per altri serve per riuscire a sostenere tutte le spese mensili, senza alcun affanno, e per cui il so stipendio talvolta non basta più.

Vediamo, dunque, di analizzare le migliori offerte di prestiti personali disponibili per questo mese di Settembre 2016 tra condizioni offerte e tassi garantiti: innanzitutto è ancora valida per questo mese la proposta di Poste Italiane Prestito BancoPosta, che permette di richiedere importi compresi tra i 2mila e i 30mila euro, con piani di rimborsi tra i 12 e gli 84 mesi, e si tratta di un prestito che può essere richiesto da tutti i cittadini residenti in Italia e che abbiano un reddito da lavoro o da pensione.

Per richiedere Prestito BancoPosta  è sufficiente recarsi in un ufficio postale, presente documenti e richiesta di prestito  se la richiesta viene approvata l’importo potrà essere erogato o con diretto accredito su Conto Bancoposta, tramite accredito su PostePay Evolution, o direttamente in contanti se l’importo richiesto è di un massimo di 10.000 euro.

A seguire troviamo l’offerta Findomestic, che permette di richiedere un prestito anche senza busta paga. In generale, per le classiche offerte di prestito con la garanzia di un contratto a tempo indeterminato, ipotizzando una richiesta di prestito da 2mila euro, si pagherebbe una rata mensile di 50,20 euro, per 50 mesi, con Tan e Taeg pari rispettivamente al 9,45 e al 9,87%; se si decide di rimborsare la fra in 42 mesi, invece, si pagherebbe una rata mensile di 56,20 euro, con Tan al 9,54% e Taeg al 9,97%. Sono comunque diverse le offerte di prestito personale rese disponibili da Findomestic e decisamente flessibili, capaci di adattarsi alle esigenze dei diversi clienti.

La finanziaria Consel invece, propone forme di prestiti personali anche non necessariamente vincolate all’acquisto di un determinato bene o servizio. Se, per esempio, anche in questo caso si richiedono 2000 euro, da restituire entro un anno con pagamento di 12 rate mensili, il tasso d’interesse sarà fisso del 8,24%; il Taeg del 10,19% e le rate mensili saranno di 174 euro. I prestiti Consel possono essere richiesti direttamente anche online e permettono di risparmiare sulle spese di gestione del finanziamento. Consel ha messo a punto forme di prestito dedicate anche a imprese e aziende. Per questo mese di Settembre 2016, poi, Intesa Sanpaolo il prestito PerTe Prestito in Tasca, forma di prestito personale che permette di scegliere durata e importo compreso tra mille e 5mila euro, può essere sottoscritto anche online, prevede tempi di rimborso compresi tra le 12 e le 48 rate, e viene accreditato direttamente sul conto corrente del richiedente.

Intesa Sanpaolo propone anche un prestito dedicato esclusivamente agli studenti che vogliano pagarsi studi universitari o post universitari. Stiamo parlando della formula PeTe Prestito con Lode, destinato a tutti gli studenti iscritti ad un ente universitario ritenuti meritevoli, che permette di richiedere finanziamenti proprio per continuare i propri studi universitari e post-universitari senza richiesta di garanzie patrimoniali o personali. Il periodo i rimborso di questo prestito è di massimo 48 mesi ma può essere rimborsato anche anticipatamente su richiesta dello studente. Anche in questo caso, è possibile richiedere questo prestito direttamente online.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti SETTEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il